Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria altre specialità modellistiche. > Mezzi Terrestri


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 aprile 22, 02:10   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-04-2022
Residenza: Firenze
Messaggi: 3
Progetto tagliaerba ibrido RC

Buonasera,
Vi scrivo per chiedere qualche consiglio per realizzare il progetto (finire) di un tagliaerba ibrido, cioè la trazione elettrica e a scoppio il motore della lama( il classico tagliaerba a spinta.
Il progetto è già iniziato e salvo imprevisti a breve sarà concluso, ma ho dei dubbi sulle varie possibilità per comandare i motori elettrici…
I motori sono 2 vevor da 250w a 24v nel kit era già presente il regolatore da collegare a una manopola del gas tipo moto elettrica, avrei pensato a un modo molto spartano e semplice ma ditemi se è una cavolaia
Icone allegate
Progetto tagliaerba ibrido RC-42d9a003-4ad8-4dc9-b453-412712f5544a.jpg  
Franck89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 aprile 22, 22:54   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-04-2022
Residenza: Firenze
Messaggi: 3
Qualcuno mi può consigliare grazie!
Franck89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 aprile 22, 11:31   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.878
E' che su queste pagine e' piu' frequente che capiti un tagliaerba RC che ad un certo punto prenda il volo e faccia anche qche acrobazia..
Per i tagliaerba veri forse si trova di piu' sui siti di automazione, robotica, etc...
Cmq per farlo semplice si puo' usare un comando di un servo che agisca su rele' o interruttore anche casalingo per ogni lato/motore, e (col motore termico spento, soprattutto per le prime prove..) verificare come risponde e la comandabilita'/sterzabilita'...(..con due batterie si potrebbero usare due velocita'..c'era un sito di navimodellismo francese..)
Oppure con esc dedicato di potenza adeguata, che sarebbe piu' facile trovare sui siti per gli appassionati di carri armati.
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 aprile 22, 12:35   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giankyfunky
 
Data registr.: 06-08-2015
Residenza: Torino
Messaggi: 1.714
Immagini: 8
Ciao, se lo vuoi rendere radicomandato devi avere un radiocomando ad almeno due canali ed una ricevente che comanda l'elettronica dei motori ed un maxi servo che sterza le ruote.
In foto non si vede ma hai due ruote dietro; forse conviene una ruota sola pivottante....
Potresti fare a meno del/dei regolatori, con un interruttore che alimenta direttamente i motori che sembrano a spazzole (2 fili) ma sarebbe scomodo farla partire e soprattutto fermare in caso di necessità.....
Se vuoi andare al risparmio assoluto potresti anche fare un accrocchio con un servo che con opportuno leveraggio comanda meccanicamente l'acceleratore che hai già, usando la sua elettronica per comandare i motori.
__________________
I miei modelli
giankyfunky non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 aprile 22, 14:20   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.878
Da quel che sembra di capire, vorrebbe che la lama fosse azionata dal motore termico che ha gia', mentre il movimento e lo sterzo azionati elettricamente, e radiocomandati.
Dovendosi muovere su terra, per quanto il giardino possa essere liscio e rasato, con tre ruote sembra improbabile...Gli ci vorrebbero due ruote pivottanti in stile carrello di supermercato, (che si possono ricavare da un passeggino dismesso..) e poi decidere se usare sterzo o i due motori per differenza di trazione.
Quest'ultima soluzione puo' essere plausibile in virtu' che il tagliaerba in genere lavora su lunghe traiettorie diritte parallele tra di loro, ma ovviamente se occorre migliore sterzabilita'/manovrabilita, bisognera' optare per le ruote sterzanti...
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 aprile 22, 14:36   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giankyfunky
 
Data registr.: 06-08-2015
Residenza: Torino
Messaggi: 1.714
Immagini: 8
Giusto, questo però lo può valutare solo lui; dipende da dove deve tagliare l'erba..... tecnicamente può essere fattibile la sterzata tramite il controllo dei due motori separatamente, ma in questo caso servono un regolatore per ciascun motore comandati dalla ricevente, con una radio programmabile che abbia la miscelazione dei due canali oppure una radio a stick, ma a mio avviso è sempre più pratico un comando sterzo separato dai motori. In questo caso, dipende dal terreno, potrebbe anche bastare un solo motore....
__________________
I miei modelli
giankyfunky non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 aprile 22, 14:58   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.878
Ecco il sito dell'accrocchio delle due batterie..
electronique modelisme
Per il regolatore per due motori, si usavano per i modelli di carri armati (..?..)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 aprile 22, 18:22   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di (marzo)
 
Data registr.: 15-09-2012
Messaggi: 3.367
a me sfugge la necessità di comandarlo via radio (e anche la poca praticità nella guida a distanza), a meno che non vi siano problemi di motilità della persona.

se il problema è solo movimentarlo senza fatica, personalmente lo renderei motorizzato ma con comandi al manubrio.

due semplici interruttori (con relè se serve) che comandano i due motori, posti ai due lati del manubrio.

e un doppio deviatore per invertire se serve il senso di marcia.

praticamente guidi ( senza dover fisicamente spingere) il tagliaerba accompagnandolo, ma potendo vedere bene da vicino dove e cosa tagli.

se premi entrambi gli interruttori va dritto
se ne molli uno curva.

se li rilasci si ferma.



è solo un idea eh..
__________________
.
(marzo) non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 aprile 22, 17:37   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-04-2022
Residenza: Firenze
Messaggi: 3
Ciao ragazzi,
Grazie mille per le risposte,
Avevo pensato a questa opzione di renderlo RC, un po’ perché avrei da tagliare 5000 mq di prato, un po’ (lo ammetto) perché che essendo un ex aeromodellista mi è tornata voglia di provare a portare a termine questo progetto!
Avrei pensato a questo regolatore di velocità con potenziometro in cui attaccare una squadretta alla rotellina per poter avanzare e far sterzare con la differenza giri dei 2 motori.
Ho una radio dx7 spectum che se fa il suo dovere come all’epoca non dovrei avere problemi con le miscelazioni
Sono adatti secondo voi?
Grazie
Immagini allegate
Tipo file: jpg CD590647-DCEA-486E-9268-8526EF74D7BB.jpg‎ (27,9 KB, 16 visite)

Ultima modifica di Franck89 : 22 aprile 22 alle ore 17:42
Franck89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 aprile 22, 21:14   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di (marzo)
 
Data registr.: 15-09-2012
Messaggi: 3.367
servirebbe sapere se regge l'assorbimento dei motori (ampere)
__________________
.
(marzo) non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Tagliaerba RC patrol5472 Mezzi Terrestri 59 08 agosto 20 10:12
tagliaerba rc el.teno Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 1 12 maggio 10 14:56
tagliaerba??????? mello Aeromodellismo 17 21 aprile 05 15:16



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:17.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002