Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria altre specialità modellistiche. > Ferromodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 02 maggio 19, 12:19   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.490
Avevo visto che sul vero tram ci sono dei pannelli luminosi ma nel kit mi danno 6 fusioni sommariamente identiche ai led con la rondella che ho realizzato..
penso che i pannelli luminosi non si possono costruire o almeno io non ci riesco in 3-4mm di spessore.. andrebbe a finire che avrei un pannello lattato bianco con un punto luminoso dovuto al led schiacciato dentro, zero luce nella cabina e tutto molto più brutto a vedersi..
diventerebbe anche un lavorissimo di led cmd e inevitabilemente si vedrebbero ombre dei collegamenti perchè tutto alloggerebbe in una striscia di dimensioni minime stimate tra 3mm di altezza e facciamo 8mm di larghezza... la vedo impraticabile salvo non avere dei pannellini luminosi tipo quelli che si mettono per retroilluminare i display.

non conosco sistemi per fare una lastrina luminosa (omogenea) di 200 x 2 x 7mm ovvero le misure ideali che dovrebbe avere per somigliare alla foto del vero tram
__________________
greetings to the king and the squire

Ultima modifica di wrighizilla : 02 maggio 19 alle ore 12:26
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 maggio 19, 14:23   #22 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-11-2014
Residenza: Catania
Messaggi: 489
Io ho scoperto che la pellicola trasparente per congelare i cibi, si presta perfettamente come conduttore di luce, e può essere modellata come si vuole: basta piegarla su se stessa o arrotolarla. L'ho usata per i fanali delle locomotive e dei locomotori. Però non la si deve verniciare. Vedi si questo ti può essere utile!!
Ciao!!
Bayard non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 maggio 19, 15:25   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.490
intanto ieri sera ho avviato il fronte cabina nel quale andranno messi 3 led.




c'è da fare una stuccatura tra la fusione di metallo e il legno.. tra l'altro la fusione non è il massimo della precisione quindi ho prima dato uno stucco sintetico monocomponente grossolano e abbastanza duro, in seguito ho ripassato con uno stucco più fine..

ora vernicio così poi vedrò meglio gli eventuali difetti..
__________________
greetings to the king and the squire
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 maggio 19, 22:33   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.490
Finito adesso di stuccare di fino con borotalco e cianoacrilato



__________________
greetings to the king and the squire
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 maggio 19, 09:46   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Yorick
 
Data registr.: 31-12-2007
Residenza: Firenze
Messaggi: 734
Viene bene!!!
Bagni la superficie da stuccare con cianoacrilato e sopra metti il borotalco?
Yorick non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 maggio 19, 10:19   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.490
Citazione:
Originalmente inviato da Yorick Visualizza messaggio
Viene bene!!!
Bagni la superficie da stuccare con cianoacrilato e sopra metti il borotalco?
si esatto..

nei primi 20 secondi la pastina di talco e ciano sembra cera da candele e se vuoi la puoi anche spalmare, poi dopo 1 minuto diventa plastica come il putty bianco della tamiya o roba simile.. si scarta benissimo e rimpie fessure che forse solo lo stucco francese liquido riesce a colmare.
il vantaggio sta nel fatto che si scarta subito e non ritira, se la fessura non si è colmata basta rendere nuovamente ciano e spolverare di talco, una passata di polpastrello dove serve..
chiaramente stucchi così solo quando è possibile perchè rimane bianco-grigio

uso del ciano superliquido capace di correre sulle superfici come quello che si usa per incollare le gomme e talco fine (non il Chicco perchè pare gesso)
__________________
greetings to the king and the squire

Ultima modifica di wrighizilla : 03 maggio 19 alle ore 10:22
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 maggio 19, 00:48   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.490
Stasera mi fermo qui..



__________________
greetings to the king and the squire
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 maggio 19, 09:47   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.490
Sto facendo le porte apribili



Per la cerniera ho usato un pezzetto di ripstop





Il cruscotto

__________________
greetings to the king and the squire
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 maggio 19, 19:56   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Renderman62
 
Data registr.: 25-02-2010
Residenza: brescia/padenghe sul garda
Messaggi: 313
Vedendo i tuoi stupendi modelli, verrebbe voglia di farne uno anche a me...ma poi vedo l'armadio pieno di modelli da fare, e l'eco che rimbomba nel mio portafoglio e devo desistere...(Pero' per il mio compleanno mi sono regalato la scatola del BRUMA)...
Renderman62 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 maggio 19, 20:37   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di wrighizilla
 
Data registr.: 17-07-2013
Messaggi: 3.490
Beh.. alla fine i modelli non vanno mica a male anche io ne ho di storici buttati in un angolo e mai costruiti.. però ogni tanto capita che ne costruisco qualcuno.. ultimamente ho fatto una catapulta bizantina della Sidera model che avrà avuto 30 anni.
Alcuni modelli invece sono proprio condannati a rimanere nelle scatole come ad esempio una serie di aeroplanini airfix in scala 1/72 che ho ereditato da un modellista che li buttava.. non li monterò mai..

Nel caso vuoi fare un tram per quella che è la mia limitata esperienza con questi tram kit, ti consiglio il Soller.. è di legno in gran parte a vista e alla fine è più semplice ottenere un buon risultato piuttosto che dover verniciare.

Il legno è bastardo, a verniciarlo si rischia di vedere una marea di difetti, pennellate e venature, preferisco di gran lunga modelli come il Soller oppure la carrozza Costa ai quali basta una mano di lucido trasparente per perdonare tutte le impurità del legno.

La Occre in genere ho visto che mette gli adesivi ma non sempre mi piacciono.
Sul Lisbona non li sto usando o almeno cerco di evitare dove posso, sul Soller invece li ho usati per il frontale arancione, sono fatti in generale piuttosto bene.

Alcuni modelli come il tram di Istambul o quello di Londra, San Francisco, non possono fare a meno di adesivi salvo essere un maestro dei dettagli e scritte dipinti a mano..

Comunque beato te che resisti.. io sto montando il Lisbona e già penso al prossimo mi ispira il tram di Stoccarda, ha un look da inizio secolo e potrebbe venire molto carino.
__________________
greetings to the king and the squire
wrighizilla non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
OcCre tram Sóller wrighizilla Ferromodellismo 38 06 maggio 19 10:46
Tram tedesco 641 Mini Art Mariodoxe Modellismo Statico 42 21 novembre 16 15:23
Mi presento a tutti: Ayala Botto di Lisbona, Portogallo AyalaBotto Ferromodellismo 2 12 agosto 13 20:10
Tram volo e vele Ferromodellismo 1 26 gennaio 10 18:56
Tram volo e vele Modellismo 0 20 gennaio 10 12:10



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:06.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002