Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Elimodellismo > Elimodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 06 novembre 07, 09:43   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-11-2007
Messaggi: 55
Niubbo saluta e chiede consiglio

Innanzi tutto un mega saluto a tutti i partecipanti del forum. Scusate la domanda trita e ritrita .
Sono stato da sempre un appassionato di aeromodelli, costruii un secolo fa un veleggiatore da 120 cm in balsa e carta con un motorino da 1.5cc che non sono stato mai in grado di fare volare (ammetto qui tutti i miei limiti) ma mi sono almeno divertito a costruirlo distruggerlo e ripararlo ed ora giace in pace in garage .
Oggi preso di nuovo dal sacro fuoco del modellismo vorrei provare ad acquistare un elicottero da principiante. Leggendo qui sul forum sembra che il modello più adatto per me sia un coassiale tipo il Walkera 5#4 o l’e-sky lama V3. Nel negozio vicino a casa ho trovato tutti e due i modelli ed anche un Walkera 5G4 che il negoziante mi consiglia ma di cui non trovo informazioni qui sul Forum. Che differenze ci sono fra il 5#4 e il 5G4 può andare bene lo stesso? Poi scusate se mi dilungo su un famoso sito d'aste ci sono dei Lama V3 (cloni) venduti alla metà del prezzo dell'originane, leggendo le descrizioni sembrano in tutto e per tutto identici all'originale sia come caratteristiche che come accessori può essere conveniente acquistare una di queste copie per iniziare senza pretese?

Ciao e grazie Air_Wolf
Air_Wolf non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 novembre 07, 09:52   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di confuso
 
Data registr.: 06-02-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 425
Invia un messaggio via MSN a confuso
Benvenuto prima di tutto.
Per quanto riguarda le differenze fra gli eli che dici non posso aiutarti non li conosco, ma guardando in rete ho visto che sono comunque ambedue dei coassiali ... quindi posso sicuramente dirti che sei sulla strada giusta per iniziare con quest'hobby ...
Mi raccomando pazienza tanta e mai scoraggiarsi ... c'è sempre qualcuno su questo forum pronto a darti una mano ...

In bocca al lupo !!!!
__________________
Confuso - Che confusione ... parliamone !
- Esky CP2
- Thunder Tiger MINI TITAN E325
confuso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 novembre 07, 11:28   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-10-2007
Residenza: Vercelli
Messaggi: 251
Invia un messaggio via Yahoo a TheFoggy
Le differenze principali mi sembrano essere il peso..il 5G4 pesa 188g, contro i 235 del 5#4 (e da qui ti consiglierei il 5#4!) e il motore..dei 130 alimentati a 3.7V per il 5G4 e due 180 alimentati a 7.4V per il 5#4!
Cmq, se ti interessasse saperne di più, eccoti i link dal sito walkera:
Walkera 5#4
Walkera 5G4.
Dovresti trovare tutte le informazioni che cerchi!
TheFoggy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 novembre 07, 00:45   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-11-2007
Messaggi: 55
Grazie mille per le info, adesso proverò a capirci qualche cosa in più, ma l'unica cosa rilevante che noto guardando le specifiche è che il 5#4 ha il Speed Controller > Buit in mentre il 5G4 non lo ha...... mistero e i ricambi sembrano inesistenti forse perchè è un modello nuovo.
Un 5#6 può essere valido per iniziare, il negoziante ne ha uno seminuovo da vendere ad un ottimo prezzo?

Ciao Air_Wolf

Ultima modifica di Air_Wolf : 07 novembre 07 alle ore 00:48
Air_Wolf non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 novembre 07, 09:48   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di canesco
 
Data registr.: 13-09-2007
Residenza: regno di napoli
Messaggi: 453
Invia un messaggio via MSN a canesco
Talking

Citazione:
Originalmente inviato da Air_Wolf
Innanzi tutto un mega saluto a tutti i partecipanti del forum. Scusate la domanda trita e ritrita .
Sono stato da sempre un appassionato di aeromodelli, costruii un secolo fa un veleggiatore da 120 cm in balsa e carta con un motorino da 1.5cc che non sono stato mai in grado di fare volare (ammetto qui tutti i miei limiti) ma mi sono almeno divertito a costruirlo distruggerlo e ripararlo ed ora giace in pace in garage .
Oggi preso di nuovo dal sacro fuoco del modellismo vorrei provare ad acquistare un elicottero da principiante. Leggendo qui sul forum sembra che il modello più adatto per me sia un coassiale tipo il Walkera 5#4 o l’e-sky lama V3. Nel negozio vicino a casa ho trovato tutti e due i modelli ed anche un Walkera 5G4 che il negoziante mi consiglia ma di cui non trovo informazioni qui sul Forum. Che differenze ci sono fra il 5#4 e il 5G4 può andare bene lo stesso? Poi scusate se mi dilungo su un famoso sito d'aste ci sono dei Lama V3 (cloni) venduti alla metà del prezzo dell'originane, leggendo le descrizioni sembrano in tutto e per tutto identici all'originale sia come caratteristiche che come accessori può essere conveniente acquistare una di queste copie per iniziare senza pretese?

Ciao e grazie Air_Wolf

prima di fare acquisti, recati su qualche campo di volo, e cerca di capire la filosofia dell'elicottero.
Per vedere un elicotterino saltare, senza spese esagerate, puoi comprare qualcosa nei bazar cinesi. Io ne comprai uno qualche mese fa, pagato €25, e tarato bene, svolazza bene.
Però se vuoi fare l'elimodellismo che ti dia soddisfazione, quella è un altra storia!
__________________
"il volatore della domenica"
http://it.youtube.com/canesco
canesco non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 novembre 07, 11:56   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-11-2007
Messaggi: 55
Ciao, ho optato , per il Walkera 5G4, quando arriverà spero di non distruggerlo subito.

Ciao Air_Wolf
Air_Wolf non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 novembre 07, 12:50   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Raviator
 
Data registr.: 02-07-2007
Residenza: Forlì
Messaggi: 2.182
Citazione:
Originalmente inviato da Air_Wolf
Ciao, ho optato , per il Walkera 5G4, quando arriverà spero di non distruggerlo subito.

Ciao Air_Wolf
Ti assicuro che la distruzione totale di questo tipo di elicotteri non é così facile, ci vuole un certo impegno perché sono abbastanza resistenti, o per meglio dire "elastici".
Di danni sbatti e risbatti se ne fanno, ma bene o male si riesce sempre a rimediare con poca spesa, soprattutto se hai la prontezza di togliere motore prima dell'urto.
Raviator non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 novembre 07, 09:55   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AlexxZeta
 
Data registr.: 27-03-2005
Residenza: Firenze
Messaggi: 14.280
Invia un messaggio via ICQ a AlexxZeta Invia un messaggio via MSN a AlexxZeta Invia un messaggio via Yahoo a AlexxZeta
Il 5G4 è sicuramente un pò meno stabile rispetto al 5V4, tuttavia
adottando un voltaggio di soli 3.7 volts, si pone rimedio al problema del surriscaldamento e dell'usura esagerata dei motori.
Io ho provato diversi 5G4, e nonostante sia rimasto insoddisfatto, in quanto

- nella confezione,viene fornito un caricabatterie a corrente continua, assai pericoloso se lo dimentica attaccato x lungo tempo alla corrente
- non sono molto stabili
- la fragilità della meccanica è evidente, rispetto al 5v4

TUTTAVIA, un punto a favore, del g4 come anzidetto è la capacità di volare a lungo senza usurare più di tanto i componenti.
Essenziale è non sbatterlo contro i muri, xkè determinati colpi, non li sopporta molto bene.

IN DEFINITIVITA:

5G4, pregi: vola a lungo, non si scalda, i motori non soffrono, basso tasso d'usura
5G4,difetti: non è stabile quanto il 5v4, viene fornito un caricabatterie inefficente e pericoloso,pessimo imballaggio, decisamente più fragile rispetto all'altro

5v4, pregi: estremamente stabile, nelle ultime versioni vi è un caricabatterie con bilanciamento x 2 le celle, ed elettronica di controllo,piuttosto resistente.
5v4,difetti: poco longevo, alto tasso d'usura, motori che scaldano dopo poco.

Anche quì,spero che la mia esperienza possa esservi utile, se necessario posso inviarvi foto e filmato dei suddetto modellino, che è sempre quì con me, in test...

ps. per fortuna il mio caricabatterie può caricare anche 1 cella..hiihi mai e poi mai userei quello di scatola

ps2. considerate che il 5v4 ormai è fuori produzione,quelli che si trovano a giro sono solo...scarti\rimanenze.
AlexxZeta non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 novembre 07, 17:02   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-11-2007
Messaggi: 55
Ciao AlexxZeta, grazie mille per le info, hai chiarito i mie dubbi. Purtroppo come hai fatto notare anche tu il 5#4 è ormai fuori produzione o al termine della produzione per questo ho ordinato il 5G4 con i suoi pregi e difetti.
In effetti mi hai letto nel pensiero riguardo a quel caricabatterie non mi ispira proprio fiducia <_< , approfitto quindi della tua disponibilità per chiederti un parere. Sarebbe possibile utilizzare per la ricarica della lipo da 3.7V (una cella) uno di quei caricabatterie con bilanciamento x 2 le celle tipo quello del 5#4 per l’appunto utilizzando solo 2 dei 3 piedini dell'uscita bilanciata?

Ciao Air_Wolf
Air_Wolf non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 novembre 07, 12:06   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di AlexxZeta
 
Data registr.: 27-03-2005
Residenza: Firenze
Messaggi: 14.280
Invia un messaggio via ICQ a AlexxZeta Invia un messaggio via MSN a AlexxZeta Invia un messaggio via Yahoo a AlexxZeta
Citazione:
Originalmente inviato da Air_Wolf
Ciao AlexxZeta, grazie mille per le info, hai chiarito i mie dubbi. Purtroppo come hai fatto notare anche tu il 5#4 è ormai fuori produzione o al termine della produzione per questo ho ordinato il 5G4 con i suoi pregi e difetti.
In effetti mi hai letto nel pensiero riguardo a quel caricabatterie non mi ispira proprio fiducia <_< , approfitto quindi della tua disponibilità per chiederti un parere. Sarebbe possibile utilizzare per la ricarica della lipo da 3.7V (una cella) uno di quei caricabatterie con bilanciamento x 2 le celle tipo quello del 5#4 per l’appunto utilizzando solo 2 dei 3 piedini dell'uscita bilanciata?

Ciao Air_Wolf
No, mi dispiace, non è possibile utilizzare tale uscita,
Bisogna che tu ti procuri un caricabatterie tipo APACHE 2500, come quello che da sempre ormai sto utilizzando.
E ritengo, a tutti gli effetti, un vero e proprio capolavoro.

Carica le piccole batterie in maniera EGREGIA. Mai 1 volta che io mi sia trovato male, ho caricato CENTINAIA di lipo, ed ogni giorno lo faccio, sempre perfetto.
Puoi selezionare il numero di celle con i jumper, supporta anche 1 cella, con un amperaggio di carica che parte dai 300, fino ad arrivare ai 2500mah.
Veramente straordinario.
E pensare che lo acquistai per caso..Queste si chiamano "BOTTE DI KULO"..nella vita,purtroppo...capitano di radio
ma se l'esperienza di altri,può essere in qualche modo utile..Beh..Eccomi quì per voi
AlexxZeta non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Ciao A tutti , un super niubbo chiede spiegazioni.. kiwii Elimodellismo Principianti 19 25 marzo 08 23:54
principiante chiede consiglio maker87 Ferromodellismo 6 03 dicembre 07 22:33
Consiglio per il niubbo della situazione... Extreme999 Aeromodellismo 69 06 aprile 07 11:45
Nuovo utente chiede consiglio ... Sevenik Elimodellismo in Generale 11 31 agosto 06 12:50
neofita dell'elettrico chiede consiglio davide1936 Aeromodellismo Volo Elettrico 9 11 gennaio 06 13:37



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:30.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002