Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 29 maggio 04, 00:53   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-11-2003
Messaggi: 62
Invia un messaggio via MSN a lazzaste
Caricabatterie per Litio Polimery

Ciao a tutti!
Sono intento a passare alle batterie Li-po (x ovvi motivi... :-D)
Ciò che mi spaventava maggiormente era il prezzo di un nuovo caricabatterie... ma visto il vostro progetto del Caricabatterie per Litio Polimery, m sono un po' rincuorato.
Domanda:
Il caricabatterie da voi progettato va bene per il tipo di batterie descritte all'url http://www.jonathan.it/ita/ita_priv/produc...scat2=Li%2DPoly?
Ho intenzione di volare con un motore Mabuchi50 ed un regolatore elettronico J.tronik - JT 5 amps. Ci sono dei problemi? Ho sentito parlare di circuitini che lavorano insieme al regolatore per poter usare le batt li-po... come funziona di preciso la cosa?
Non avendo mai usato questo nuovo tipo di batterie sono piuttosto a digiuno di informazioni sul loro utilizzo (a livello pratico: per la carica e scarica si trova documentazione sufficente).
Grazie a tutti coloro che mi risponderanno,
Stefano
lazzaste non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 maggio 04, 08:39   #2 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-03-2004
Messaggi: 45
Ciao Stefano , io ho montato un caricabatteria simile e funziona molto bene , per la parte regolatore del motore , si usi 2 celle va vene quello normale per NiCad con 3 o più celle il cut off non funziona corretamente , la soluzione e volare a tempo , o usare un monitor di batteria come quello che trovi in questo sito .

Saluti Esteban .
Esteban non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 maggio 04, 10:15   #3 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di anfarol
 
Data registr.: 15-10-2003
Residenza: Forlì
Messaggi: 3.752
Ciao Lazzaste.
Il caircabatterie è lento, ma se controllato bene (che eroghi le correnti e tensioni giuste), funziona egregiamente.

Come dice Esteban, se usi 2 celle, non è strettamente indispensabile avere un dispositivo per ricilare i vecchi regolatori, in realtà le scaricherai un po' di più, ma quando togli il carico, la tensione si rialza sopra il valore di guardia, almeno che i tuoi voli siano particolarmente rilassanti.
In ogni caso c'è un articolo (LiPoly Monitor) che , modestia a parte (l'ho fatto io 8) ), funziona bene e ti puoi costruire da solo se te le cavi con l'elettronica.

Tieni comunque presente, che un pacco 2s Litio, con nominale 7,4V, quando è pienamente carico, sono 8,4V, cioè l'equivalente di 7 celle NiCd nominali.
Se uasvi 7 celle, probabilmente, avrai minor potenza iniziale, in quanto le NiCd, belle cariche dal caricatore, arrivano a 1,4x7 quindi quasi 12 V a vuoto.
in realtà dopo pochi minuti si siedono a 1,2-1,3V, ma lo sprint iniziale con le NiCd potrebbe essere migliore.
Va da se che si compensa il tutto con il minor peso delle Litio.
Il regolatore, non lo conosco, ma non dovrebbe avere problemi.
Ciao!
__________________
anfarol non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
progetto caricabatterie litio pacchi da 14.8v 4000mAh battiesguscia Circuiti Elettronici 0 05 giugno 06 10:18
Schemi - Caricabatterie per Litio Polimery BaroneRosso News 0 16 giugno 05 15:39
Caricabatterie per Litio Polimery BaroneRosso Articoli 0 13 aprile 05 15:38
batterie al litio con regolatore non litio...si può??? doctorwho Aeromodellismo Volo Elettrico 5 07 ottobre 04 14:08



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:12.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002