Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 20 febbraio 20, 16:17   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 4.117
Io ne ho 3.
Un cinquantino lo ho montato su un trainatore e va una meraviglia. Su questo ho recentemente dovuto sostituire la centralina perchè non funzionava più a dovere. La centralina è reduce di un grosso crash e di una riparazione fatta da me pertanto non mi sento di imputare il malfunzionamento alla qualità, anzi tanta manna che la riparazione ha retto per un anno o due.

Un trenta lo ho provato e rimesso nella scatola, sembra andare bene pure lui.

Un altro cinquantino fratello del primo ha funzionato per qualche pieno e poi non sono più stato capace di farlo funzionare. Ho provato di tutto, l'unica cosa che mi è rimasta da sostituire è il pacco lamellare ed il suo distanziale che forse non tiene bene. Mah.

Alla fine sono motori onesti.
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 febbraio 20, 19:42   #12 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-05-2006
Residenza: Magenta
Messaggi: 254
Citazione:
Originalmente inviato da arvensis Visualizza messaggio
Ok grazie mille!
Sapete come vanno questi RCGF?
Danno problemi di carburazione, spente in volo o cose simili?
Io ho DLE ed OS e mi trovo molto bene
Però come dicevo ne OS ne DLE fanno il 26 c.c.
Ciao ho un rcgf 20 cc montato sul trainer 90 pilot, decollo a candela senza dificoltà peso odv 5,5 kg, se lo lascio fermo x troppo tempo difficoltà all'accensione ma poi un orologio.
x le marmitte di scarico cambiano gli interassi e dimensioni fori fissaggio.
fireguard non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 febbraio 20, 22:31   #13 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-03-2004
Messaggi: 690
Immagini: 1
Ok perfetto, grazie a tutti.
Per chi ha il RCGF 26, con quale elica rende di più per un acrobatico facendo acrobazia classica e non 3d, hovering e diavolerie simili?
Pensavo di provare la 16X8 o la 17X8 di legno, che ne pensate?
arvensis non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 20, 12:01   #14 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-03-2009
Residenza: trieste
Messaggi: 113
Buongiorno,
le eliche sono quelle; si può tentare anche la 18x6, mentre penso che la 16x8 abbia più senso potendo applicare uno scarico accordato per trovare significativi giri in più. Gli scarichetti generalmente in dotazione di serie all'universo benza dal punto di vista resa sono abbastanza scarsi.
Ciao,
R.
roberto2165 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 marzo 20, 22:07   #15 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-03-2020
Residenza: vicenza
Messaggi: 7
Motore DLE30

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e non so se è la sezione corretta… Come da titolo ho acquistato da poco un DLE 30 a benzina ma ho riscontrato un problema, quando lo metto a manetta lui gira che è una meraviglia, ma appena muovo qualsiasi servo mi cala drasticamente di giri. Io ho pensato ad un problema di corrente (batterie) per ora sto alimentando il tutto con 8 batterie stilo (per il momento ho queste) vi è mai capitato? vorrei capire come posso risolvere. Grazie.
Nick86 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 marzo 20, 00:35   #16 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-12-2006
Messaggi: 6.324
Citazione:
Originalmente inviato da Nick86 Visualizza messaggio
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e non so se è la sezione corretta… Come da titolo ho acquistato da poco un DLE 30 a benzina ma ho riscontrato un problema, quando lo metto a manetta lui gira che è una meraviglia, ma appena muovo qualsiasi servo mi cala drasticamente di giri. Io ho pensato ad un problema di corrente (batterie) per ora sto alimentando il tutto con 8 batterie stilo (per il momento ho queste) vi è mai capitato? vorrei capire come posso risolvere. Grazie.

8 batterie stilo non ricaricabili?
Alimenti la centralina a oltre 12 volt???
toio!! non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 20, 19:26   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di volaresempre1
 
Data registr.: 19-03-2011
Messaggi: 3.459
Citazione:
Originalmente inviato da Nick86 Visualizza messaggio
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e non so se è la sezione corretta… Come da titolo ho acquistato da poco un DLE 30 a benzina ma ho riscontrato un problema, quando lo metto a manetta lui gira che è una meraviglia, ma appena muovo qualsiasi servo mi cala drasticamente di giri. Io ho pensato ad un problema di corrente (batterie) per ora sto alimentando il tutto con 8 batterie stilo (per il momento ho queste) vi è mai capitato? vorrei capire come posso risolvere. Grazie.
fammi capire, tu nel 2020 utilizzi ancora le nimh per alimentare tutta l'elettronica??????????????????????
vuoi per caso fare un grosso buco? vuoi fare un attentato?

per favore, prenditi 2 batterie life, una da 2000/2600 per i servi ed una 1500 per il motore. e vedrai che non hai problemi.
p.s.: fissa bene la pipetta candela
__________________
"Felice è l’uomo che può vivere del suo hobby" - George Bernard Shaw
volaresempre1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 20, 20:49   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 2.865
Volaresempre1 a mio giudizio stai esagerando.
Le batterie NiCd e NiMH se di buona qualità ed il pacco e ben fatto funzionano benissimo.
La loro proprietà intrinseca e proprio l ' affidabilità ; ti accorgi in largo anticipo dell inizio della loro morte.
Il tutto a scapito di quello che già sappiamo.
Dire che si possa fare un attentato mi sembra fuori luogo..,.
Punti di vista.
Saluti
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 20, 21:05   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di volaresempre1
 
Data registr.: 19-03-2011
Messaggi: 3.459
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Volaresempre1 a mio giudizio stai esagerando.
Le batterie NiCd e NiMH se di buona qualità ed il pacco e ben fatto funzionano benissimo.
La loro proprietà intrinseca e proprio l ' affidabilità ; ti accorgi in largo anticipo dell inizio della loro morte.
Il tutto a scapito di quello che già sappiamo.
Dire che si possa fare un attentato mi sembra fuori luogo..,.
Punti di vista.
Saluti
se si parla di DLE30 ipotizzo che sia un modello ci circa 1.7/1.8 metri con servi piuttosto grossini, e personalmente non mi fiderei usare le nimh, possono essere affidabili come vuoi ma se un servo sforza o chiede potenza la batteria si siede subito di voltaggio rispetto ad una life
__________________
"Felice è l’uomo che può vivere del suo hobby" - George Bernard Shaw
volaresempre1 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 20, 21:13   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di volaresempre1
 
Data registr.: 19-03-2011
Messaggi: 3.459
Citazione:
Originalmente inviato da arvensis Visualizza messaggio
Ok grazie mille!
Sapete come vanno questi RCGF?
Danno problemi di carburazione, spente in volo o cose simili?
Io ho DLE ed OS e mi trovo molto bene
Però come dicevo ne OS ne DLE fanno il 26 c.c.
Io ho attualmente un rcgf 20cc ed un 32cc (ultima versione prima del 35).

Ma mi è capitato, tramite campo volo, di vedere, provare e mettere a punto rcgf 15cc, 26cc, 55cc e sopratutto il 61cc (una bestia impressionante).

Cambia molto da motore a motore, nel senso che gli rcgf avendo praticamente controllo qualità nulla (anche se negli ultimi anni è diverso), non sono paragonabili ai DLE che ogni motore è uguale.
per farti capire se prendi 2 rcgf26cc può capire che entrambi girano diversi tra loro e prestazioni anche diverse.

Per il resto gli rcgf sono ottimi motori ma non li consiglierei chi è all'inizio con i benzina, perchè sono anche piiuttosto difficili da carburare (bisogna capirli) e a volte c'è anche da sistemare il magnete perchè li montano un pò ad cazzum.
per il resto soono ottimi motori e vanno alla grande, il mio 20cc l'ho montato su un vecchio shark da velocità e va che è un piacere! lo uso anche 10 minuti a tutta manetta senza problemi.
Anche il mio 32cc va benissimo e ottima risposta anche se ogni volta divento matto con la carburazione del minimo e consuma molto, rispetto ad un DLE 30.

riassumento non mi sento di consigliare o meno gli rcgf, in generale, avendo visto un pò al mio campo, gli rcgf sono ideali nella taglia 20cc e 26cc.
le taglie più grande, come lo stesso 61cc sono delle bestie dii motori, però un pò difficili da gestire soprattutto come carburazione e accensioni. Problemi che invece con un DLE non hai proprio. un DLE basta che lo monti, metti benzina, lo accendi, lo carburi e sei a posto per sempre.
Alla fine i DLE sono motori che vanno sempre senza troppe frottole
__________________
"Felice è l’uomo che può vivere del suo hobby" - George Bernard Shaw
volaresempre1 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Cilindro, pistone e albero motore 26 cc CY motore a benzina. marco.lee Merc. Motori ed Elettronica 1 08 ottobre 16 19:34
Informazioni su motore a benzina 3w 150 Cc Checco 67 Aeromodellismo Volo 3D 4 22 gennaio 15 18:26
Informazioni motore gabry96 Aeromodellismo Principianti 35 17 ottobre 10 11:17
Presentazione e informazioni heli benzina helysandro Elimodellismo in Generale 2 25 luglio 10 20:59
informazioni di un motore mariolico Aeromodellismo 2 09 ottobre 02 20:46



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 23:08.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002