Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 30 marzo 19, 14:18   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.373
Interessa?

Elica a passo variabile. Come disegnatore, sono un po' scarso...







Ora mettetevi al lavoro..
__________________
Never forget it.

Ultima modifica di dooling : 30 marzo 19 alle ore 14:26 Motivo: ...........
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 19, 15:06   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Eureka
 
Data registr.: 06-06-2010
Residenza: Genova
Messaggi: 42
Veramente interessante
Eureka non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 19, 20:41   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.026
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Elica a passo variabile. Come disegnatore, sono un po' scarso...







Ora mettetevi al lavoro..
Vorrei essere scarso come te
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 19, 23:18   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-11-2009
Residenza: Brescia ( Valle Camonica )
Messaggi: 38
Molto interesante, complimenti.
Seguo con interesse
Pauli_modell non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 aprile 19, 14:42   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.373
Grazie

A volte mi prende la voglia di metter mano a qualche "meccanismo" per uso modellistico.

L'elica è rimasta allo stadio di progetto, non era mia intenzione montarla su un aereo, ma utilizzarla come banco prova, variando il carico sul motore, infatti la regolazione del passo sarebbe stata effettuata mediante vite girata a mano.

Avevo realizzato anche questo.





Questo è un freno idraulico, una mia libera interpretazione dei freni Ranzi e Froude, non ancora terminato ma, ho fiducia nel futuro.

L'unico funzionante e collaudato è questo.





Si misura il tiro statico e poco altro.
__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 aprile 19, 18:52   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Eureka
 
Data registr.: 06-06-2010
Residenza: Genova
Messaggi: 42
complimenti per l' ingegno,
Eureka non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 19, 20:49   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.026
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 19, 21:11   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.373
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Grazie per l'applauso, è la mia mente un po' bacata...

Ma non sono pericoloso, almeno non per gli altri.

I motori, quelli "datati" sono sempre stati al centro del mio interesse, lo dimostra questo; https://www.baronerosso.it/forum/cul...tori-avio.html Ho investito un piccolo capitale.

Il mio primo motorino è stato il "lambrettino 48 ritoccato" ma, la maggior soddisfazione l'ho avuta quando da ragazzo, ho rifatto le valvole ad un 6 cilindri in linea a valvole laterali da 158 HP.

Mi padre faceva finta di nulla ma, mi osservava per evitarmi di combinare guai, io ma ne ero accorto ed anch'io facevo finta di nulla.

Tutto bene con approvazione del genitore che non era solito elargire complimenti, come si usava allora.

Bisognava guadagnarseli.

__________________
Never forget it.

Ultima modifica di dooling : 02 aprile 19 alle ore 21:14 Motivo: ..........
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 aprile 19, 13:13   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.026
Il 48 / 49 cc e stato quel motore che ha fatto di noi tra le migliori generazioni.
Oggi mi trovo a dover comandare una squadra di pompieri con 20enni che hanno la difficoltà a ricordare il senso di rotazione dello Svita / Avvita.
Lasciamo stare le femminucce travestite da pompiere...

Non riesco a capire di cosa potranno essere orgogliosi i nuovi genitore al contrario di tuo padre mentre realizzarvi quelle valvole a pietra rotante contro metallo.

Saluti
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 aprile 19, 13:54   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.373
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Il 48 / 49 cc e stato quel motore che ha fatto di noi tra le migliori generazioni.
Oggi mi trovo a dover comandare una squadra di pompieri con 20enni che hanno la difficoltà a ricordare il senso di rotazione dello Svita / Avvita. *
Lasciamo stare le femminucce travestite da pompiere...

Non riesco a capire di cosa potranno essere orgogliosi i nuovi genitore al contrario di tuo padre mentre realizzarvi quelle valvole a pietra rotante contro metallo.

Saluti
Intendi i raccordi UNI 45/70 ? *

Mio padre era del '12, quindi 1° guerra mondiale, poi il servizio di leva, a finire richiamato durante la seconda fino all'8 Settembre.

Nel dopoguerra, tirarsi su le maniche e via andare, tutto sommato la riviera era già meta di turismo, agevolando coloro che volevano sfruttare la situazione.

Quindi, rappresentanza, vendita ed assistenza motori fuori bordo Piaggio, ormeggi per i motoscafi da diporto, i primi Riva furono ormeggiati a Portofino, grande amicizia con l'Ing Carlo Riva.

Successivamente con alcuni soci, fondazione di un cantiere con rappresentanza ed assistenza Riva.

Il cantiere disponeva di tre officine, carpentieri in legno, carpenteria metallica, officina motori e tre banchi prova con freni dinamometrici.

Quindi in estate, salvo qualche immersione subacquea, caccia a qualche turista, in giro con i motoscafi oppure in officina a vedere ed imparare qualcosa.

Per le valvole, avevo una tavoletta in legno con 12 fori, la smerigliatura avveniva a mano con pasta smeriglio, un velo di olio ed un tampone con ventosa più olio di gomito.

Nella tavoletta infilavo il gambo delle valvole per associarle alle relative sedi dove erano state smerigliate.
__________________
Never forget it.

Ultima modifica di dooling : 04 aprile 19 alle ore 14:00
dooling non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
se vi interessa giansa CNC e Stampanti 3D 1 08 settembre 06 11:38
Ma non vi interessa.... telemaster Aeromodellismo Volo Elettrico 1 01 settembre 06 22:26
Ma non vi interessa.... telemaster Aeromodellismo 1 01 settembre 06 22:22



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:12.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002