Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 28 luglio 04, 17:41   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Lillo
 
Data registr.: 12-07-2004
Residenza: Catania
Messaggi: 3.002
Custom brushless

Ho acquistato un po' di materiale da GB per cimentarmi anch'io nella costruzione di motorini BL dato che oramai è la moda del momento ;)

Visto che dai normali motorini dai CD-Rom per quanti sforzi si faccia non si riesce ad ottenere potenze paragonabili a quella fornita da un 400 ho deciso di utilizzare uno statore da 25mm di diametro alto 10mm, campana custom e magneti 10x5x2 N50.

Inizialmente mi ero orientato verso il GBL_00010 riportato nel 'Performance Database' di www.gobrushless.com ma dopo visto che ancora esisteva spazio per avvolgere delle spire ho provato ad utilizzare il filo da 0,5 ottenendo così 19 spire da 0,5 contro le 21 da 0,4.

Premesso che vorrei utilizzarlo in diretta su uno slowflyer tipo Protopiper (120cm AA e peso circa 500..600gr) che configurazione mi consigliate? Delta o stella?

Ogni consiglio è gradito...
Lillo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 luglio 04, 10:41   #2 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di flyer
 
Data registr.: 18-09-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 545
Immagini: 1
Ciao, non è detto che il motorino da CDROM recuperato non vada bene, dipende dallo statore, io ne ho montato sul microbo uno con statore da 25 e 23 spire 0.4 mm a delta che mi da circa 10000 giri su una 7x3.5 in diretta con una trazione di 280 grammi.

Zott è riuscito con un 20 spire a delta a raggiungere i 14000 giri, se lo demoltiplichi 2:1 e metti un'elica un pochino più grande dovresti riuscire a far andare su 500-600 grammi di aereo, ovviamente non per fare hovering.

La scelta delta o triangolo dipende anche da come vuoi alimentare il motore, di solito per la triangolo ci vogliono tensioni più elevate a parità di prestazioni, quindi se alimenti con due lipo forse è meglio la delta.

Un buon punto di partenza è provare con 20-22 spire a delta, al di sotto il regolatore potrebbe avere qualche difficoltà a sincronizzare il motore.

Come realizzi la campana custom? Sei un fortunato possessore di un tornio?

Ciao, Fabio.
flyer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 luglio 04, 17:39   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Lillo
 
Data registr.: 12-07-2004
Residenza: Catania
Messaggi: 3.002
Ciao Fabio,

più che essere un fortunato possessore di un tornio ho la fortuna di avere un amico che lavora al tornio ... Da quando ho portato questo mio amico ad una prova di volo è rimasto affascinato per cui ogni tanto mi dedica del tempo realizzando i pezzi che gli chiedo ;)
Mi sa tanto che per sdebitarmi gli dovro' regalare prima o poi un modello così da rimanere completamente succube di questa passione: poi motori custom a manetta )))

Per la realizzazione mi sono ispirato a quanto compare su www.slope-combat.de/chipsledde/ campana in alluminio ed anello di flusso in acciaio da 1mm.
Dato che ancora non mi ha realizzato l'anello di flusso sto cercando di capire quale potrebbe essere la configurazione ottimale per far volare il modello a cui accennavo nel post precedente.

Poichè ho aquistato una ventina di statori da 1.73 mm di spessore e possiedo anche i magneti da 15x5x2 N50 potrei anche realizzare uno statore da 15x25mm circa accoppiando 9 statori ma non mi è ben chiaro il vantaggio che otterrei rispetto ad un 5x25mm o ad un 10x25mm.

Dal Torcman_Configurator_301.xls (gli statori che posseggo hanno 9 espansioni) ho visto che fissata una certa configurazione di potenza, un raddoppio della lunghezza dello statore si traduce in un dimezzamento, circa, delle spire richieste rispetto a quelle richieste per la precedente lunghezza dello statore.
es: Torcman 280-xx-xx 14 poli Pin 80w

Statorlength=5 Turns per Tooth=45,67 (delta) rpm=6266
Statorlength=10 Turns per Tooth=27,68 (delta) rpm=6266
Statorlength=15 Turns per Tooth=19,44 (delta) rpm=6266

A fronte dello spesa crescente dei tre tipi di motori quali sono i vantaggi in termini pratici? C'è qualcosa che mi sfugge


Ciao, Lillo
Lillo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 luglio 04, 21:51   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Lillo
 
Data registr.: 12-07-2004
Residenza: Catania
Messaggi: 3.002
Ciao Fabio,
ho posto maggiore attenzione ai dati forniti dal solito Torcman_Configurator_301.xls ed ho notato che fissata una potenza in ingresso (Pin):

1) se non si cambia elica, un raddoppio della lunghezza dello statore comporta un dimezzamento (circa) del numero delle spire

2) se non si cambia il numero delle spire, una raddoppio della lunghezza dello statore comporta un dimezzamento (circa) del numero di giri del motore

Anche se i calcoli del foglio di excel sono riferiti ad un motore LRK, penso che il principio sia valido anche nel caso di altre configurazioni come gli statori dei motori da CDROM: non ho trovato argomenti validi che sostengano o smentiscano questa mia sensazione :? ma una tua conferma mi solleverebbe....


Ritornando al GBL_00010 riportato nel 'Performance Database' di www.gobrushless.com, se l'autore non ha raccontato frottole, da quella configurazione (doppio statore da 22.71mm, 21spire da 0,4 delta) si dovrebbe ottenere con una 8x4.3 540g di trazione (9420 rpm)
Io vorrei invece utilizzare una 10x4,7 in diretta ma su questo motore risulta troppo gravosa.

Sbirciando sulla tabella delle eliche slow fly ,sempre sul Torcman_Configurator_301.xls, ho visto che:
tipo --- n100w
GWS 0843 --- 10471
APC 10x4,7 --- 7182

quindi rapporto 3:2 (circa)

Allora mi dico se realizzo il GBL_00010 con uno statore da 15mm piuttosto che con uno da 10mm dovrei essere capace di utilizzare tranquillamente la 10x4,7


Ho preso fischi per fiaschi oppure c'e' del vero in questo mio ragionamento?


Ciao, Lillo
Lillo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 settembre 04, 12:32   #5 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di flyer
 
Data registr.: 18-09-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 545
Immagini: 1
Scusa se ti rispondo solo adesso, sono stato in ferie....
Credo che il tuo ragionamento sia corretto, sto realizzando un motore con tre statori da 22.7, campana in acciaio dolce e frontale e fondello in alluminio (fatte al tornio da un'amico). Potrò quindi sperimentare a breve se funziona come previsto ... comunque ho letto da varie parti le stesse cose che hai detto quindi magari se hai già realizzato il motore e posti qualche dato ci ragioniamo su.

Ciao, Fabio.
flyer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 settembre 04, 22:45   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ron_van_sommeren
 
Data registr.: 26-12-2003
Residenza: near Nijmegen, the Netherlands
Messaggi: 512
Torcman configurator is for lrk winding diagram motors, not for cd-rom motors. The fluxpattern in thes motors is completely different.
ron_van_sommeren non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
PRO COPTER sostituiere Brushless e che Brushless? dario00 Elimodellismo Motore Elettrico 1 10 ottobre 06 11:54



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:32.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002