Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 19 marzo 07, 14:28   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Vince69
 
Data registr.: 09-05-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 252
Invia un messaggio via MSN a Vince69
*** Legno & Legno ***

Ciao a tutti,
Dopo le varie costruzioni in depron, avrei voglia di costruire qualcosa di "importante"!!
Stò collaborando con un amico molto esperto alla costruzione di un pluri 2x2.
Il modello è realizzato usando balsa di varie misure e compensato da 3 e da 4 mm.
Ho notato che nei modelli "comprati"... usano un compensato di spessore 2mm
e dove serve viene raddopiato.
Non riesco a copire che tipo di legno è!!!!
Qualcuno mi sà dire cosa usano solitamente le case produttrci di modelli?
e magari... chi vende quel materiale?
Grazie a tutti
Ciao
Vince
__________________
vai.. vai... ma poi torna!!
Vince69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 marzo 07, 17:17   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 41fabio73
 
Data registr.: 31-01-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 1.576
Citazione:
Originalmente inviato da Vince69
Ciao a tutti,
Dopo le varie costruzioni in depron, avrei voglia di costruire qualcosa di "importante"!!
Stò collaborando con un amico molto esperto alla costruzione di un pluri 2x2.
Il modello è realizzato usando balsa di varie misure e compensato da 3 e da 4 mm.
Ho notato che nei modelli "comprati"... usano un compensato di spessore 2mm
e dove serve viene raddopiato.
Non riesco a copire che tipo di legno è!!!!
Qualcuno mi sà dire cosa usano solitamente le case produttrci di modelli?
e magari... chi vende quel materiale?
Grazie a tutti
Ciao
Vince
in genere si usa compensato di pioppo quello chiaro
e compensato di betulla quello più scuro , molto più resistente , per parti strutturali
__________________
Fabio
Genoa Slope Soaring Team
41fabio73 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 marzo 07, 18:42   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Vince69
 
Data registr.: 09-05-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 252
Invia un messaggio via MSN a Vince69
Citazione:
Originalmente inviato da 41fabio73
in genere si usa compensato di pioppo quello chiaro
e compensato di betulla quello più scuro , molto più resistente , per parti strutturali
Ciao,
infatti, il compensato di pioppo da 3 o 4 mm è il tradizionale... ma se hai notato sui modelli "comperati", c'è un legno da 2 mm molto resistente e leggero!
Fammi sapere
Ciao
Vince
__________________
vai.. vai... ma poi torna!!
Vince69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 marzo 07, 18:51   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di paologiusy
 
Data registr.: 21-02-2006
Messaggi: 11.443
E' compensato di betulla, molto più resistente del pioppo, ma anche molto più pesante.

Lo trovi, oltre che nei negozi specializzati in modellismo, anche dei Brico-Center (gli originali) nel reparto legnami: se c'è la balsa c'è anche la betulla + tondini, BE, BU, tubetti in alluminio e ottone etc. L'unica cosa che non c'è è il carbonio
__________________
________________________________________
Pensare e' gratis. Non farlo puo' costare carissimo

paologiusy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 07, 13:24   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Vince69
 
Data registr.: 09-05-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 252
Invia un messaggio via MSN a Vince69
Citazione:
Originalmente inviato da paologiusy
E' compensato di betulla, molto più resistente del pioppo, ma anche molto più pesante.

Lo trovi, oltre che nei negozi specializzati in modellismo, anche dei Brico-Center (gli originali) nel reparto legnami: se c'è la balsa c'è anche la betulla + tondini, BE, BU, tubetti in alluminio e ottone etc. L'unica cosa che non c'è è il carbonio
ok.... GRAZIE
Si molto piu pesante... ma il rapporto peso/resistenza è migliore... o no!!??
Perciò conviene.... un po meno peso con molta piu resistenza!

Per il Carbonio.... eh... non è detto... vi faro sapere a breve!!
Ciao
Vince
__________________
vai.. vai... ma poi torna!!
Vince69 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 07, 13:29   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di paologiusy
 
Data registr.: 21-02-2006
Messaggi: 11.443
Citazione:
Originalmente inviato da Vince69
ok.... GRAZIE
Si molto piu pesante... ma il rapporto peso/resistenza è migliore... o no!!??
Perciò conviene.... un po meno peso con molta piu resistenza!

Per il Carbonio.... eh... non è detto... vi faro sapere a breve!!
Ciao
Vince
Non lo so, non costruisco in legno (per ora) so solo che ho provato a sollevarne un pezzo al brico e ho preso paura
__________________
________________________________________
Pensare e' gratis. Non farlo puo' costare carissimo

paologiusy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 07, 13:43   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cuborosso
 
Data registr.: 22-08-2006
Residenza: Pavia
Messaggi: 550
E se poi guardi il prezzo, svieni

Giulio
__________________
Il Silenzioso
cuborosso non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 07, 13:54   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di paologiusy
 
Data registr.: 21-02-2006
Messaggi: 11.443
Citazione:
Originalmente inviato da cuborosso
E se poi guardi il prezzo, svieni

Giulio
Già, pure quello ....
__________________
________________________________________
Pensare e' gratis. Non farlo puo' costare carissimo

paologiusy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 07, 15:42   #9 (permalink)  Top
RuPa
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da Vince69
ok.... GRAZIE
Si molto piu pesante... ma il rapporto peso/resistenza è migliore... o no!!??
Perciò conviene.... un po meno peso con molta piu resistenza!

Per il Carbonio.... eh... non è detto... vi faro sapere a breve!!
Ciao
Vince
Di compensati di betulla ne ho trovati di due tipi:
il primo é denominato "eco" ed é a tre strati come quello di pioppo, non costa uno sproposito e ci puoi fare tanti elementi strutturali che abbisognano una media resistenza. Come peso é maggiore di parecchio a quello di pioppo, fai conto che un pezzo da 3mm di spessore pesa quasi il doppio di una uguale di spessore 4mm in pioppo.
Poi c'è il secondo tipo che é denominato "avio", 6strati, senza un nodo, liscio ... pesa parecchio ma ha una resistenza e flessibilità incredibile.
Io lo uso (con parsimonia) in quei punti molto sollecitati tipo baionette ali, sostegni carrello, giunzioni strutturali, ecc.

Sugli ARF che ho avuto modo di vedere, la maggior parte del compensato é di pioppo da 2mm oppurtunamente stratificato per ottenere lo spessore voluto

Io mi sono costruito una fuso tutta il compensato di pioppo da 4mm ... resistentissima e leggerissima

ciao
Ruggero"

Ultima modifica di RuPa : 02 aprile 09 alle ore 08:51
  Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 07, 16:47   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Limbox
 
Data registr.: 28-03-2006
Residenza: Rimini
Messaggi: 4.769
Invia un messaggio via MSN a Limbox
Citazione:
Originalmente inviato da RuPa
Di compensati di betulla ne ho trovati di due tipi:
il primo é denominato "eco" ed é a tre strati come quello di pioppo, non costa uno sproposito e ci puoi fare tanti elementi strutturali che abbisognano una media resistenza. Come peso é maggiore di parecchio a quello di pioppo, fai conto che un pezzo da 3mm di spessore pesa quasi il doppio di una uguale di spessore 4mm in pioppo.
Poi c'è il secondo tipo che é denominato "avio", 6strati, senza un nodo, liscio ... pesa parecchio ma ha una resistenza e flessibilità incredibile.
Io lo uso (con parsimonia) in quei punti molto sollecitati tipo baionette ali, sostegni carrello, giunzioni strutturali, ecc.

Sugli ARF che ho avuto modo di vedere, la maggior parte del compensato é di pioppo da 2mm oppurtunamente stratificato per ottenere lo spessore voluto

Io mi sono costruito una fuso tutta il compensato di pioppo da 4mm ... resistentissima e leggerissima

ciao
Ruggero"
Esatto proprio qui volevo arrivare, è da tempo che pensavo di realizzare un funfly ultraeconomico realizzato in compensato di pioppo, tutto tagliato CNc con pezzi ad incastro e così via, quindi tu mi dici la costruzione risulta parimenti leggera che con il balsa dato che a partià di supercie il peso è si superiore ma pure la robustezza il che rende possibile pezzi strutturali più piccoli che con il balsa. pensi sia possibile arrivare ad un modello tipo miniF3A classe .46 circa 1,40 m di AA del peso inferiore ai 2,4 kg?


Una nota alla tua firma: "se sforzi troppo esce a spruzzo"
__________________
- L'EVAPORATO - https://dcmodelsrc.weebly.com/
http://www.lafenicerimini.it
Chi si ferma.... precipitaaaaaaaa.

Ultima modifica di Limbox : 20 marzo 07 alle ore 16:51
Limbox non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Colori per legno Drummer75 Modelli naviganti per usi vari, pesca, altro ecc. 2 24 novembre 07 20:50
f3a legno borges2003xx Aeromodellismo Volo Elettrico 5 14 ottobre 07 10:24
legno riccardo1185 Aeromodellismo 2 06 giugno 07 12:05
3DX in legno Massimo10991 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 9 13 marzo 05 13:51
Legno Angqwe Aeromodellismo 3 23 agosto 02 20:38



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:25.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002