Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 13 febbraio 09, 12:03   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Black sheep
 
Data registr.: 02-09-2005
Residenza: Venezia (Mira)
Messaggi: 1.402
Citazione:
Originalmente inviato da telemaster Visualizza messaggio
30% di cosa? 30% è la posizione del punto di massimo spessore, mentre lo spessore del profilo è del 12% (quello da noi consigliato). Il tuo profilo evidentemente ha uno spessore del 10% (considerando quello che hai scritto)

ps3 sei stato sul tuo 3d del bipe?
josseff mi aveva scritto di restare tra il 30 e il 40% della corda...per questo ho detto che le mie sono sottili! allora posso andare tranquillo con le mie!

ps3 ho visto il tuo intervento e ti ringrazio moltissimo, se metti pure delle foto dettagliate meglio così vedo le differenze..
__________________
A.A.A nuovi membri club cercasi....tu potresti essere il prossimo!!!!!
http://www.aeromodellistipiovesi.it/
Black sheep non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 09, 12:21   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.907
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
concordo in tutto con quanto scritto da telemaster
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 09, 12:48   #13 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Lastra sottile............. si fa presto a classificarla lastra sottile..........ma è poi vero ???

.......con la terminologia "lastra sottile" vengono definiti quei solidi per la quale una dimensione sia trascurabile in confronto alle altre due, ed è pertanto possibile assimilarle, per il loro comportamento aerodinamico, a superfici geometriche di spessore nullo. Il loro spessore deve essere tale da non produrre perturbazioni nell’andamento del fenomeno aerodinamico complessivo.......

Siete convinti che ciò sia o non sia assimilabile ad uno stabilizzatore a "tavoletta " ?

Che spessore ha la tavoletta, od i listelli, in questione......3-4-5-6-8 mm ???

In tutti i casi non si tratta di lastra sottile bensì di un profilo simmetrico con linee di profilo appiattite per una certa lunghezza, di solito sino all'attacco della parte mobile.

Che poi il suo comportamento sia veramente inferiore ad un classico NACA dal 9% in su potrebbe essere scopribile solamente provando le due conformazioni sullo stesso modello.

Aggiungo : riguardo al calettamento.

Di solito su di un F3A il calettamento dello stabilizzatore orizzontale è 0° rispetto alla linea di riferimento che di solito è parallela alla linea teorica di trazione, pertanto che sia un profilo"piatto" o biconvesso simmetrico non ha alcuna importanza.
Poi dipenderà dall' angolo di calettamento dell'ala e, importante, dalla sua posizione in altezza rispetto allo stabilizzatore perchè dall' altezza dipenderà l'angolo di deflessione che andrà ad influire sull'angolo di calettamento effettivo dello stabilizzatore.
L'angolo di calettamento dell'ala può variare, per un biconvesso simmetrico, fra 0.5 ed 1-1,5 gradi.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !


Ultima modifica di fai4602 : 13 febbraio 09 alle ore 12:56
fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 09, 13:29   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.907
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602 Visualizza messaggio
Lastra sottile............. si fa presto a classificarla lastra sottile..........ma è poi vero ???

.......con la terminologia "lastra sottile" vengono definiti quei solidi per la quale una dimensione sia trascurabile in confronto alle altre due, ed è pertanto possibile assimilarle, per il loro comportamento aerodinamico, a superfici geometriche di spessore nullo. Il loro spessore deve essere tale da non produrre perturbazioni nell’andamento del fenomeno aerodinamico complessivo.......

Siete convinti che ciò sia o non sia assimilabile ad uno stabilizzatore a "tavoletta " ?

Che spessore ha la tavoletta, od i listelli, in questione......3-4-5-6-8 mm ???

In tutti i casi non si tratta di lastra sottile bensì di un profilo simmetrico con linee di profilo appiattite per una certa lunghezza, di solito sino all'attacco della parte mobile.

Che poi il suo comportamento sia veramente inferiore ad un classico NACA dal 9% in su potrebbe essere scopribile solamente provando le due conformazioni sullo stesso modello.

Aggiungo : riguardo al calettamento.

Di solito su di un F3A il calettamento dello stabilizzatore orizzontale è 0° rispetto alla linea di riferimento che di solito è parallela alla linea teorica di trazione, pertanto che sia un profilo"piatto" o biconvesso simmetrico non ha alcuna importanza.
Poi dipenderà dall' angolo di calettamento dell'ala e, importante, dalla sua posizione in altezza rispetto allo stabilizzatore perchè dall' altezza dipenderà l'angolo di deflessione che andrà ad influire sull'angolo di calettamento effettivo dello stabilizzatore.
L'angolo di calettamento dell'ala può variare, per un biconvesso simmetrico, fra 0.5 ed 1-1,5 gradi.
e' comunque indubbio che l'uso di uno stabilizzatore profilato, migliora tutto il comportamento del modello, partendo dalla minor tendenza a snappare con comandi secchi e importanti.. alla plasticità, della risposta al comando... e alla miglior risposta alle basse velocità.
Avevo un modello con quota a tavoletta, che a seguito di rottura ho sostituito con un'analogo profilato ed ho potuto saggiare le effettiva differenze..
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 09, 13:56   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di telemaster
 
Data registr.: 12-08-2004
Messaggi: 1.085
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602 Visualizza messaggio
Lastra sottile............. si fa presto a classificarla lastra sottile..........ma è poi vero ???

.......con la terminologia "lastra sottile" vengono definiti quei solidi per la quale una dimensione sia trascurabile in confronto alle altre due, ed è pertanto possibile assimilarle, per il loro comportamento aerodinamico, a superfici geometriche di spessore nullo. Il loro spessore deve essere tale da non produrre perturbazioni nell’andamento del fenomeno aerodinamico complessivo.......
.
ehm... è vero... ho scordato di chiedere la corda del piano di coda!!!
12 mm di spessore su una corda di 200mm è il 6%...col cavolo che è trascurabile! Scusa!!
__________________
"Il motore è il cuore dell'aeroplano, ma il pilota è la sua anima"
Sir Walter Raleigh
telemaster non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 09, 14:40   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Black sheep
 
Data registr.: 02-09-2005
Residenza: Venezia (Mira)
Messaggi: 1.402
ok, mi avete straconvinto per i piani profilati, e penso che li terrò della misura che sono adesso che rientrano nei "standard"
__________________
A.A.A nuovi membri club cercasi....tu potresti essere il prossimo!!!!!
http://www.aeromodellistipiovesi.it/
Black sheep non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 09, 15:54   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di josseff
 
Data registr.: 14-05-2006
Messaggi: 1.812
della misura che sono ora in che senso???
se vuoi farli profilati con spessore massimo di 12 mm non va bene
josseff non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 febbraio 09, 18:29   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Black sheep
 
Data registr.: 02-09-2005
Residenza: Venezia (Mira)
Messaggi: 1.402
Citazione:
Originalmente inviato da josseff Visualizza messaggio
della misura che sono ora in che senso???
se vuoi farli profilati con spessore massimo di 12 mm non va bene
il valore massimo è circa 2cm
__________________
A.A.A nuovi membri club cercasi....tu potresti essere il prossimo!!!!!
http://www.aeromodellistipiovesi.it/
Black sheep non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 febbraio 09, 16:57   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Black sheep
 
Data registr.: 02-09-2005
Residenza: Venezia (Mira)
Messaggi: 1.402
allora, le misure corrette sono 30cm di corda e 2cm di altezza, quindi sono sotto al 12% cioè non ne sentirei il beneficio..giusto?
__________________
A.A.A nuovi membri club cercasi....tu potresti essere il prossimo!!!!!
http://www.aeromodellistipiovesi.it/
Black sheep non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 febbraio 09, 09:11   #20 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da josseff Visualizza messaggio
in generale un qualunque profilo biconvesso simmetrico con spessore passimo tra il 30 e il 40% della corda andrà meglio della tavoletta
OH LA PEPPA che profilone sarebbe!

Citazione:
Originalmente inviato da gattodistrada Visualizza messaggio
e' comunque indubbio che l'uso di uno stabilizzatore profilato, migliora tutto il comportamento del modello,
Effettivamente credo che la differenza ci sia soprattutto quando lo stabilizzatore lavora ad incidenze lontane dallo zero, anche solo in fase transitoria (durante un'acro, ad esempio). Quindi la differenza si dovrebbe notare maggiormente su modelli acro, su modelli con profilo ad elevato Cm (quindi non simmetrico), su modelli con ridotto rapporto volumetrico di coda.

Citazione:
Originalmente inviato da Black sheep Visualizza messaggio
allora, le misure corrette sono 30cm di corda e 2cm di altezza, quindi sono sotto al 12% cioè non ne sentirei il beneficio..giusto?
mmmh... io ho letto altro genere di considerazioni... dai non andare a ricerca di conferme ma leggi tra le righe delle risposte di FAI, Telemaster e Gatto.
  Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Per radio 4/6 canali senza menu' per piatti ECCPM texwiller Elimodellismo in Generale 0 21 aprile 08 11:55
I piatti omone Elimodellismo Principianti 3 06 febbraio 08 16:59
quota torniketto Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 1 02 agosto 07 21:29
profilo per piano quota dg 41fabio73 Aeromodellismo Alianti 8 23 giugno 07 08:09



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:39.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002