Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 07 luglio 05, 22:01   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di renxxx1981
 
Data registr.: 21-08-2004
Residenza: schio
Messaggi: 119
sto ultimando un mini aliantino(mini nimbus by renzo tabellini) ma ho il problema che una semi ala mal si accoppia alla fusoliera.Non voglio usare nastro per mascherare ogni volta che volo e quindi cosa fo?resina credo no?il problema è che non ho l'aerosil,si può fare lo stesso?chi ha pratica mi dia consigli.. che non mi resti l'ala incollata!!!!
grazie..
renxxx1981 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 05, 23:44   #2 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originally posted by renxxx1981@07 luglio 2005, 22:01
sto ultimando un mini aliantino(mini nimbus by renzo tabellini) ma ho il problema che una semi ala mal si accoppia alla fusoliera.Non voglio usare nastro per mascherare ogni volta che volo e quindi cosa fo?resina credo no?il problema è che non ho l'aerosil,si può fare lo stesso?chi ha pratica mi dia consigli.. che non mi resti l'ala incollata!!!!
grazie..
Dovresti procurarti aerosil e fibrette taglaite, carteggiare il gelcoat sul karman, mettere del domopak sull'ala, fare una bella pappetta di resina addensata con i suddetti componenti e spalmarla sul karman; mettere l'ala in posizione e la sciare asciugare (occhio che la resina non si infili nelle baionette altrementi incolli tutto). In caso puoi fare i punti di lista come fanno i muratori per i pavimenti (fai i malloppi in due o tre punti, fai asciugare e poi riempi il resto livellando con una spatola, rigone, righetta.... quello che vuoi).

Ma quanto è questa fessura? Non dipenderà dalla baionetta storta o portabaionetta montato non in squadra? Le ali sono a croce rispetto alla fusoliera?
Se le ali non sono ancora ricoperte puoi aggiungere degli strati di balsa sulla centina alla radice.
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 05, 23:44   #3 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Errore d'ala o di fusoliera ?
Se il problema ' e dovuto alla fuso, cioè la sede per l'ala da un lato non è precisa ma abbondante, puoi seguire questo metodo.

Levighi leggermente con abrasiva fine la sede alla quale manca il materiale.
Olii la parte dell'ala in corrispondenza alla sede e la rivesti con del domopack o ppl sottile (ottimo il ritaglio di un sportina o di un sacco per abiti).
Deponi uno strato di silicone sulla sede e poi ci premi sopra l'ala fissandola con le viti o con gli elastici facendo attenzione però all'allineamento.
Lasci asciugare, solitamente una notte, poi togli l'ala, il ppl, rifili lateralmente le eccedenze di silicone con una lametta e pulisci la parte oleata .

Edit : meno lavoro e senz'altro più semplice che utilizzare fibre, fibrette e pappette varie. Inoltre più preciso.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 05, 23:52   #4 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originally posted by fai4602@07 luglio 2005, 23:44
Inoltre più preciso.
La mi consenta.... più preciso no.... ... tagliare il silicone bello curvo per seguire il profilo... e poi verniciarlo... mica vorrai lasciarlo trasparente o bianco....

:

W l'UCAS!!!!!
Ciao Piscopone...
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 luglio 05, 23:58   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gallina
 
Data registr.: 05-03-2005
Residenza: Trento
Messaggi: 2.543
Citazione:
Originally posted by fai4602@07 luglio 2005, 22:44
Errore d'ala o di fusoliera ?
Se il problema ' e dovuto alla fuso, cioè la sede per l'ala da un lato non è precisa ma abbondante, puoi seguire questo metodo.

Levighi leggermente con abrasiva fine la sede alla quale manca il materiale.
Olii la parte dell'ala in corrispondenza alla sede e la rivesti con del domopack o ppl sottile (ottimo il ritaglio di un sportina o di un sacco per abiti).
Deponi uno strato di silicone sulla sede e poi ci premi sopra l'ala fissandola con le viti o con gli elastici facendo attenzione però all'allineamento.
Lasci asciugare, solitamente una notte, poi togli l'ala, il ppl, rifili lateralmente le eccedenze di silicone con una lametta e pulisci la parte oleata .

Edit : meno lavoro e senz'altro più semplice che utilizzare fibre, fibrette e pappette varie. Inoltre più preciso.
Ciao,
io ho fatto come dice FAI, ma usando materiale siliconico da impronta per dentisti. Sono due paste che si mescolano ed in alcuni minuti diventano assai dure pur restando elastiche. Con questo materiale non occorre isolare, è molto preciso, basta ritagliare l' eccesso e con un po' di attak si fissa dove serve.
Purtroppo le confezioni sono grandi, ma fattene regalare un po' dal tuo dentista ( paste putty prima impronta ).
Gallina
PS: è molto comodo e facile da usare per riempire e fare accoppiamenti perfetti eliminando ogni gioco.
gallina non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 luglio 05, 00:07   #6 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Citazione:
Originally posted by DoC@07 luglio 2005, 23:52
La mi consenta.... più preciso no.... ... tagliare il silicone bello curvo per seguire il profilo... e poi verniciarlo... mica vorrai lasciarlo trasparente o bianco....

:

W l'UCAS!!!!!
Ciao Piscopone...
Il silicone non và tagliato bello curvo. La curvatura gliela dà l'ala.
Si taglia quello in eccesso che deborda lateralmente.
Il silicone si trova pure bianco e verniciabile, ciapa

Ciao UCAS.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 luglio 05, 00:10   #7 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Citazione:
Originally posted by gallina@07 luglio 2005, 23:58
Ciao,
io ho fatto come dice FAI, ma usando materiale siliconico da impronta per dentisti. Sono due paste che si mescolano ed in alcuni minuti diventano assai dure pur restando elastiche. Con questo materiale non occorre isolare, è molto preciso, basta ritagliare l' eccesso e con un po' di attak si fissa dove serve.
Purtroppo le confezioni sono grandi, ma fattene regalare un po' dal tuo dentista ( paste putty prima impronta ).
Gallina
PS: è molto comodo e facile da usare per riempire e fare accoppiamenti perfetti eliminando ogni gioco.
Buono a sapersi, grazie.

Ma però la velocità di asciugatura mi lascia perplesso...meglio fare certe cose con la dovuta calma.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 luglio 05, 00:23   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gallina
 
Data registr.: 05-03-2005
Residenza: Trento
Messaggi: 2.543
Citazione:
Originally posted by fai4602@07 luglio 2005, 23:10
Buono a sapersi, grazie.

Ma però la velocità di asciugatura mi lascia perplesso...meglio fare certe cose con la dovuta calma.
Dipende dalla temperatura. All' esterno nell' ordine di 3-5 minuti.
Il vantaggio è che sbagliando si può rifare in quanto è leggermente unta e si stacca senza isolare.
Io la usavo addirittura per cambiare l' incidenza di modelli con ali fissate con elastico.
Ciao
Gallina
gallina non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 05, 15:05   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di renxxx1981
 
Data registr.: 21-08-2004
Residenza: schio
Messaggi: 119
grazie mille per le risposte,
allora ,le fibrette le ho ,ma manca l'aerosil:se uso microballons?
praticamente la fessura è sulla parte superiore dell'ala,dove si raccorda alla fuso,che non ha karman:io avevo messo del nastro da pacchi sulla fuso più distaccante ma poi mi son fermato per ignoranza in materia....pensavo ad una colata di fibrette resina aerosil e microsfere(...manca qualcosa?..)ma ho paura di trovarmi un monolite in mano visto che ho due baionette li pronte ad incollarsi....
il metodo del silicone non sembra male... se avessi l'aerosil... però ho il silicone!
boh ci penso un pò su ...
renxxx1981 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 05, 15:19   #10 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originally posted by renxxx1981@09 luglio 2005, 15:05
grazie mille per le risposte,
allora ,le fibrette le ho ,ma manca l'aerosil:se uso microballons?
praticamente la fessura è sulla parte superiore dell'ala,dove si raccorda alla fuso,che non ha karman:io avevo messo del nastro da pacchi sulla fuso più distaccante ma poi mi son fermato per ignoranza in materia....pensavo ad una colata di fibrette resina aerosil e microsfere(...manca qualcosa?..)ma ho paura di trovarmi un monolite in mano visto che ho due baionette li pronte ad incollarsi....
il metodo del silicone non sembra male... se avessi l'aerosil... però ho il silicone!
boh ci penso un pò su ...
L'aerosil rende la pappetta gelatinosa e non la fa colare; a forza di aggiungere microsfere per non fare colare il composto ottieni un impastot roppo compatto e meno lavorabile che al limite perde anche un po' di "appiccicosità". L'ideale sarebbe un misto di tutti e tre: un po' di fibrette per legare bene il composto, poi aggiungere un po' di microballoons per alleggerire un po' la pappetta e renderla più voluminosa e infine aerosil fino ad ottenere un composto gelatinoso ed "autoportante", che non coli.


Poi ..... riscaldi il forno a 180°, inforni per 30 minuti..... e hai la merenda pronta..... [attachmentid=7732]
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....

Ultima modifica di DoC : 21 agosto 06 alle ore 21:08
DoC non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
fusoliera md 500 per t-rex maxtruck Elimodellismo Motore Elettrico 8 21 novembre 07 18:34
Raccordo scarico e presa di pressione Scj Aeromodellismo Volo a Scoppio 9 28 settembre 07 22:26
Hd 500 Fusoliera stefano73 Elimodellismo in Generale 1 20 dicembre 06 22:45



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:35.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002