Discussione: Aereo da ripresa
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 30 ottobre 23, 21:52   #30 (permalink)  Top
MAXZANI
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.710
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Ragazzi, non sfociamo nel melodrammatico...Qui, come di consueto, si fanno chiacchiere da bar, ma permane la libertà individuale di dargli più o meno retta, no..?..
L'autore chiede liberamente consigli, e liberamente arrivano, poi, come solito, fa come gli pare.
Per l'estetica, cosa c'entra con le quattro domandine che ponevo..?..Sono un po' dirette, perché bisogna guardarsi dalla sindrome di Gundam (perennemente in agguato) e per la delicatezza dell'argomento, visto che mi sembra di capire che si stia trattando di un modello studiato a tavolino per fpv, con addirittura sistema di guida automatico annesso (!)
Sbaglio o questa roba e' espressamente vietata dal regolamento del Barone?

E in più ci mettiamo 'grande capacità di carico'(!)
Cioè, se va bene, si vuole fare un quadricottero con le ali piuttosto che quattro rotori(?)(aeromodellisticamente parlando può già sembrare una piccola dichiarazione di guerra, visto tutta la pippa di enac, no..?..e inoltre, per i droni, ci sarebbe un altro sito dedicato, perché in aeromodellismo il volo automatico e' bandito se non per legge, per l'essenza dell'hobby)
Se va male, e la 'grande capacità di carico' diventa mezzo Kg di tritolo, allora ancora peggio mi sento, visto il delicato momento storico...
(i puntini, nello scritto in italiano, denotano argomenti che potrebbero avere ulteriori approfondimenti, in genere di humor, o talvolta di ovvia attualità, o modi di dire, etc e se non se ne coglie il senso, conviene chiedere puntualmente)
Per la questione numerica, l'aeromodellismo e' disciplina fenomenologica, (sono dati e tabelle derivate dall'esperienza) e per un volato tranquillo, con quelle dimensioni, il carico alare di un motomodello e' sotto 35gr/dm2.
Con 50 gr/dm2 siamo al limite del Pylon.(continua più tardi)

Mha......ai tempi ho costruito delle riproduzioni a ventola intubata con motore a scoppio che avevano un carico alare di 160 g/dm quadrato e volavano benissimo.....
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando