Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > CNC e Stampanti 3D
Registrazione Gallery FAQ Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca nella discussione Visualizzazione
Vecchio 11 gennaio 17, 12:07   #1 (permalink)  Top
Rivenditore - devCad
 
L'avatar di devCad
 
Data registr.: 04-12-2013
Messaggi: 1.016
Question Arduino e devCnc Foam

Stavo pensando ad integrare GRBL + Arduino al mio devCnc Foam, che ora supporta solo Theremino, ma e' gia' strutturato in modo da poter interfacciarsi ad altri sistemi.

La domanda: c'e' qualche esperto di GRBL su Arduino che ha voglia di collaborare?
devCad is offline   Rispondi citando
Vecchio 12 gennaio 17, 10:52   #2 (permalink)  Top
Rivenditore - devCad
 
L'avatar di devCad
 
Data registr.: 04-12-2013
Messaggi: 1.016
Uno per volta, non spingete...
devCad is offline   Rispondi citando
Vecchio 13 gennaio 17, 01:12   #3 (permalink)  Top
Rivenditore - devCad
 
L'avatar di devCad
 
Data registr.: 04-12-2013
Messaggi: 1.016
Vabbe', vista la mancanza di adesioni credo partiro' da solo.

La mia idea e' di usare un tipico kit minimale per stampanti 3d composto da

- RAMPS 1.4 + 5x driver DRV8825 + Arduino MEGA 2560 R3 ATmega2560 CH340
-5 motori nema 17

e trasformalo per la taglia polistirolo riscrivendo lo sketch per arduino in base alle mie esigenze.

Partiro' con qualcosa di semplice con 4 assi lineari interpolati, per poi eventualmente aggiungere controllo temperatura filo, quinto asse rotante (per il mio devFoam 3D che sto sviluppando) e gestione fine corsa.
Il tutto sara' pilotato via Usb dal mio devCnc Foam, con l'ambizione di rendere trasparente all'utente la selezione dell'attuale Theremino o di Arduino.
In pratica voglio mantenere la stessa interfaccia con visualizzazione 3D in tempo reale, sulla base della posizione attuale che da arduino comunichero' al pc.
Il protocollo di comunicazione sara' probabilmente proprietario, per ottimizzare i tempi di elaborazione dei dati in input/output da parte di Arduino.
I pin diretti ai driver stepper saranno comandati tramite registri ed interrupt per permettere la massima fluidita' e velocita' dei motori.

Un progetto forse ambizioso (considerando che non ho mai scritto una riga di codice per arduino), ma che poi permetterebbe di avere un qualcosa di praticamente plug&play, semplicemente acquistando un analogo economico e supertestato kit hardware ed installando il mio software.

Altre due parole sul devFoam 3D che sto sviluppando: alla attuale gestione di tagli rastremati di devFoam Pro aggiungera' il quinto asse rotante, di tipo tavola o tornio.
Questo permettera' il taglio di veri oggetti 3D partendo da file STL o da apposite forme di roto-twist generabili direttamente all'interno del programma.
Questi oggetti di vario tipo saranno 'impilabili' per poter fare con un solo taglio oggetti complessi, tipo un'orrenda colonna con treppiede e mostruosa testa di cavallo sopra. :-)

Spero di aver incuriosito qualcuno.
Vi terro' aggiornati sullo sviluppo del progetto, anche se i tempi non saranno brevissimi in quando devo incastrare questo nel tempo libero rimanente dai miei altri pastrocchi che ho in corso.

Se qualcuno vede qualche incongruenza nel mio progetto parli adesso o taccia per sempre
devCad is offline   Rispondi citando
Vecchio 21 gennaio 17, 15:09   #4 (permalink)  Top
Rivenditore - devCad
 
L'avatar di devCad
 
Data registr.: 04-12-2013
Messaggi: 1.016
Ecco qualche foto del mio banco prova supertecnologico per Arduino Mega + Ramps.
Non ve ne frega niente, ma come promesso vi tengo aggiornati

Sto riscrivendo lo sketch per dialogare col mio devCnc Foam e sono arrivato a questo punto:

- gestione di 5 assi indipendenti ed interpolati linearmente. I primi 4 saranno per i due carrelli, ed il quinto per l'asse rotante. Sara' possibile usarli tutti e 5 nello stesso comando, in quanto sono tutti interconnessi nella interpolazione interna.

- invio impulsi stepper tramite interrupt con scrittura a basso livello, per sfruttare al massimo il microprocessore

- gestione dei pin di uscita/ingresso da software. In questo modo non sara' necessario dover ricompilare e ricaricare lo sketch su arduino in caso di modifica ai collegamenti o uso di una scheda diversa da Ramp. Questa e' stata la cosa piu' difficile da ottenere, perche' tutti gli altri esempi trovati (Grbl, Marlin etc) per avere la massima velocita' di accesso ai registri impostano le porte di uscita a livello di codice, e quindi restano fissi. Ho dovuto usare qualche vecchio trucco per scrivere su registri modificabili a runtime. Mi piace l'idea di poter considerare Arduino una scatola nera a cui mandare e da cui ricevere semplicemente comandi, senza dover modificarne il codice interno, ricompilarlo e ricaricarlo. In questo modo bastera' definire i pin in devCnc Foam dal menu Setting, come faccio adesso per Theremino Usb.

Ora mi metto al lavoro per gestire il filo caldo. Ramps dispone gia' di un'uscita PWM max 24 volt x 11A, quella usata per il riscaldamento del piatto, quindi inizio le prove con quella.
Poi la gestione dei fine corsa, che vedro' di fare a livello di firmware ed indipendenti per ogni asse.
Infine l'invio della posizione corrente a devCnc Foam, che faro' in maniera diversa dalla attuale che usa troppa banda sulla porta Usb.

Neanche male, pensavo peggio.
Icone allegate
Arduino e devCnc Foam-cncp.jpg  Arduino e devCnc Foam-cnc2p.jpg  
devCad is offline   Rispondi citando
Vecchio 21 gennaio 17, 18:20   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mach .99
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 5.013
a me frega e seguo

per il resto, come fosse arabo
Mach .99 is offline   Rispondi citando
Vecchio 21 gennaio 17, 18:23   #6 (permalink)  Top
Rivenditore - devCad
 
L'avatar di devCad
 
Data registr.: 04-12-2013
Messaggi: 1.016
Beh io provoco, sperando di interessare qualcuno...
devCad is offline   Rispondi citando
Vecchio 21 gennaio 17, 20:39   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-06-2016
Residenza: lucca
Messaggi: 10
ciao,

molto interessante invece .
grease123 is offline   Rispondi citando
Vecchio 22 gennaio 17, 10:21   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di marcellofanelli
 
Data registr.: 24-11-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 991
seguo anch'io ma non sono in grado di intervenire e tanto meno di aiutare
per˛ Ŕ giusto sostenere chi lavora
__________________
MARKFAN
marcellofanelli is offline   Rispondi citando
Vecchio 22 gennaio 17, 17:32   #9 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.684
Idem, seguo ;) ma li mi fermo
Se un giorno magari far˛ upgrade alla mm2001, so giÓ che scegliere ;)
Ciao


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
il_Zott is offline   Rispondi citando
Vecchio 24 gennaio 17, 06:59   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di saviothecnic
 
Data registr.: 06-04-2004
Residenza: Italia Confini Lazio Campania
Messaggi: 3.060
Invia un messaggio via ICQ a saviothecnic Invia un messaggio via MSN a saviothecnic Send a message via Skype™ to saviothecnic
Wink

Interessante la cosa sopratutto perche ormai HW per gestire 5 assi
nato per comando stampanti 3D ha avuto una diffusione cosi massiccia
che costa veramente poco.

Io posso solo giocare nella parte HW di programazzione sono un ciuccio

Sulle Stampanti 3D come FW uso MK il programmatore Ŕ Italiano e molto disponibile
MarlinKimbra & MK4duo se il tuo ostacolo Ŕ quello prova a chiedere magari
ti aiuta giÓ ha fatto qualcosa per poter gestire un laser TTL al posto del estrusore
per trasformare la stampante 3D in Incisore non si sa mai che modifica il FW
anche per farla diventare TGA
saviothecnic is offline   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione Cerca nella discussione
Cerca nella discussione:

Ricerca avanzata
Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Messaggio
Albatros foam billy bishop Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 3 19 settembre 14 08:55
Che materiale Ŕ il foam core o foam board ??? searchworlds Aeromodellismo Principianti 7 14 marzo 10 02:14
Taglio Foam b.veneri CNC e Stampanti 3D 11 16 novembre 08 20:47
big foam f-18... t-rex Aeromodellismo Ventole Intubate 9 13 settembre 07 18:25
3d no foam aiwawe Aeromodellismo Volo Elettrico 0 19 agosto 06 12:09



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 23:57.

Basato su: vBulletin versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002