Discussione: Blade 230 v2
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 01 luglio 23, 17:15   #102 (permalink)  Top
windsurfer
User
 
L'avatar di windsurfer
 
Data registr.: 09-05-2012
Residenza: Trieste
Messaggi: 8.375
Citazione:
Originalmente inviato da Antonio953 Visualizza messaggio
Conosco ed ho usato in passato con successo il sistema della cicalina, addirittura azionata da un tasto sulla radio. Il sistema è validissimo quando il modello si trova a qualche decina di metri, forse anche 50 o poco più, ma i casi dei quali si discuteva portano l'eli a distanze ben maggiori e purtroppo in questi casi la cicalina sarebbe troppo lontana per farsi sentire. Un sensore telemetrico GPS potrebbe essere più utile per recuperare "gli avanzi" dell'eli, ma io penso che di certo un sistema con la prestazione RTH, per quanto inizialmente molto più costoso, finirebbe alla fine per ripagarsi da solo .
Io non posso entrare nel club dei perditori di modelli, anche quando sono caduti lontano e magari oltre ad un filare di alberi ho sempre tenuto d'occhio il punto in cui cadevano o quello in cui sparivano dietro agli alberi prendendo dei riferimenti (un cespuglio, un'albero più alto, una macchia di tonalità diversa nel fogliame). Una volta arrivato nella presunta zona di caduta il rumore dei servi o dei motori od il cicalino (secondo i diversi modelli) mi hanno aiutati a trovarli, finora.
__________________
ELI:mCPX,Solo Pro228A,V911, E160#AEREI:ApprenticeS15e, CESSNA400Corvallis,TurboTimber 1,5m,Rare BEAR 0,9m,UMXTurboTimber#BARCHE:USAF Rescue Boat,Airboat tattica,Hovercraft Griffon 2000TDX,PT-109,LCM-3,costruiti da zero#TX:SPEKTRUM DX6i,DX8, FLYSKY FS-GT3B.
windsurfer non è collegato   Rispondi citando