Visualizza messaggio singolo
Vecchio 22 giugno 22, 15:37   #5 (permalink)  Top
ranox
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.939
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da grifonevolante Visualizza messaggio
Quindi se organizzo una gara , ad esempio di aerotraino , con aviosuperficie chiusa , X sulla pista , controllo radio ,e autorizzazione del presidente della stessa , con concorrenti assicurati sono in regola ?

Direi proprio di si.
PS: Non si può parlare di "presidente". si DEVE sempre parlare di "gestore dell' aviosuperficie". Il presidente può essere il proprietario, un presidente di una società, sportiva o meno, quello che conta (e ne risponde) è il GESTORE, nella persona che risulta nelle carte ENAC.
La chiusura dell' aviosuperficie va comunicata e diffusa con le modalità previste dal Codice della Navigazione. Va sempre tenuta in conto la possibilità di una chiamata di emergenza di altro traffico intenzionato/costretto ad atterrare o entrare nello spazio aereo che deve comunque esser gestita via radio da persona autorizzata (quindi con brevetto di fonia aeronautica) che deve stare alla radio.


Sul sito ENAC trovi ampia documentazione.
https://www.enac.gov.it/pubblicazion...d-elisuperfici

https://www.enac.gov.it/repository/C...o_luglio04.pdf
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando