Visualizza messaggio singolo
Vecchio 11 aprile 21, 12:01   #9 (permalink)  Top
ranox
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.939
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da Karayatwo Visualizza messaggio
Scusate ma la distanza di cui parla il regolamento è riferita alle operazioni, non all'operatore, quindi è l'uas che deve operare ad almeno 150m dalle zone residenziali/commerciali e ricreative, non il pilota/operatore.

Eviterei acrobazie interpretative.
Se il pilota riesce a decollare un UAS da 150 metri di distanza è un mago.
150 metri è quanto distano le curve dello stadio olimpico l' una dall' altra. Tanto per avere un' idea.



Un' operazione di volo UAS inizia con il decollo e finisce con l' atterraggio. Anzi, a voler essere più precisi inizia con l' UAS fermo a terra, nel momento in cui si accendono i/il motori/e e di fatto finisce quando si toglie alimentazione allo stesso spegnendo l' apparato.


Adesso immaginatevi a 50 metri di distanza da una strada con case e mettete il modello a 100 metri di distanza, pronto a decollare, e fat tutto il volo tenendo il modello/UAS al di là della linea immaginaria dei 100 metri da voi (e 150 dalle case). Attendo filmato.




!!!!!!!!!!!!! Metteteli dove vi pare.
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando