Visualizza messaggio singolo
Vecchio 16 settembre 20, 07:42   #3 (permalink)  Top
Edoardopraga
User
 
Data registr.: 11-01-2020
Residenza: Praga
Messaggi: 9
Citazione:
Originalmente inviato da CORSARO_NERO Visualizza messaggio
e bella davvero


una domanda
Le vele sono laminate in fibra di vetro da 24 grammi.
come sarebbe a dire in fibra di vetro

ciao pirata
Grazie,
per le vele ho usato tessuto di fibra di vetro da 24 g e resina epossidica, sotto vuoto.. con questo sistema anche la randa non necessita di stecche.
Su l'inferitura, la base e la balumina sono rinforzate con kevlar.
Unico problema e' che non posso mettere i terzaroli ma con la regolazione del vang riesco a sventare la randa senza farla fileggiare mai e il genoa posso regolarlo a piacimento con le scotte... L'efficenza e' alta anche considerando che per questo dislocamento ho una sup tot di 0.45 mq. e l'albero e' 1.25 mt.
Con questo sistema la barca sbanda ma non arriva alla falchetta, quindi rimane sempre entro i parametri definiti dalle linee d'acqua progettate, mantenendo bassa la resistenza creata dallo sbandamento eccessivo ( scarroccio, angolo di deriva, timone scontrato ).
Edoardopraga non รจ collegato   Rispondi citando