Visualizza messaggio singolo
Vecchio 15 marzo 20, 13:44   #9 (permalink)  Top
Creative
User
 
L'avatar di Creative
 
Data registr.: 18-12-2005
Messaggi: 3.010
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Attenzione che se hai usato il PLA è come usare il compensato di pioppo, è estremamente igroscopico.
Su questo aspetto ci sono pareri discordandi.

E' sicuramente vero che il PLA è molto igroscopico e in fase di stampa, l'umidità assorbita dal filamento, ti rovina tutto.

Una volta stampato il pezzo, però, secondo tanti è fatto da un materiale biodegradabile ma chi ha provato con test "casalinghi" dice tutt'altro:

[YOUTUBE]https://www.youtube.com/watch?v=X_Gh-3PQhiE[/YOUTUBE]

Ora, bisognerebbe capire bene cosa si intende per biodegradabile, ma se un provino viene sepolto nel terreno per due anni e ne esce praticamente inalterato, forse non è proprio eco-friendly...

Per quanto riguarda la resistenza all'acqua si guardi dal minuto 4:27.
Insomma non credo ci siano tutti questi problemi però è anche vero che un tipo ha riportato la sua esperienza con un modello in PLA tenuto diverse settimane in una cantina umida e una volta rimesso in volo si è letteralmente disintegrato.
Creative non è collegato   Rispondi citando