Visualizza messaggio singolo
Vecchio 12 gennaio 20, 18:10   #11 (permalink)  Top
imbamar
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 709
Citazione:
Originalmente inviato da brigher Visualizza messaggio
Ho provato anche con il bruciatore a gas...ma nulla!
Ho bloccato il motore in morsa interponendo dei pezzi di legno, ho riscaldato più volte con la fiamma il pistone sotto e sopra facendo fumare i residui d'olio, ho inserito nel foro dello spinotto l'estrattore per viti spezzate riuscendo anche a metterlo appena in tiro e tentando di ruotare...non è servito a niente, insistendo l'estrattore scivola e lo spinotto rimane saldamente bloccato nel pistone!!

Parlando con alcuni amici mi è stato riferito che probabilmente lo spinotto sarà stato inserito con forza dall'ultimo smontaggio effettuato (chissà quando!), forse perchè allora non era stato pulito dai residui carboniosi precedenti...boh!

Cmq il motore non è mio e non voglio rischiare di fare danni. Siamo un gruppo di amici che sta tentando di rimettere in piedi un vecchio modello con un vecchio motore (appunto, questo ST60) per un socio del gruppo che lo aveva abbandonato da anni e che adesso vuole ricominciare a volare a scoppio. Passerò questo motore ad un altro amico, ben attrezzato e con a disposizione anche un tornio, il quale tenterà di realizzare una specie di estrattore (ne abbiamo parlato al telefono ma non ho capito esattamente come lo realizzerà), sperando che riesca nell'intento.

Ammetto di sentirmi sconfitto, ho smontato tanti motori, ultimamente degli OS .61SF e RF in pessime condizioni e pur avendo a volte incontrato delle difficoltà, sono sempre riuscito nell'intento di ripristinarli. Nel caso specifico è sempre bastato sfilare la camicia perchè il pistone venisse fuori con tutta la biella ed anche nel caso di uno spinotto piantato nel pistone, avendolo fuori dal carter, l'intervento risulta relativamente agevole. Ma in questo ST60, così come in altri motori Supertigre coevi, è veramente difficile rimuovere lo spinotto, gli spazi sono davvero risicati e non sempre si riesce a vedere chiaramente dove intervenire...anzi direi che è impossibile nel caso di complicazioni, peraltro sempre presenti in un motore così datato.

In ogni caso vi ringrazio per i vs interventi.
Ho messo mani sui miei motori (non pochi) e parecchi sono bloccati. E guarda guarda ho trovato un Supertigre ST 60 ovviamente bloccato.
Ho trattato ogni motore con WD40 e olio per armi tentando di sbloccarli. Per alcuni ci sono riuscito per altri no tra i quali proprio il Supertigre ST 60.
Vorrei evitare il calore della pistola perchè sistemando un Webra 91 speed il calore lo ha sbloccato e l'albero girava abbastanza bene poi raffreddandosi probabilmente la morchia ha bloccato il cuscinetto anteriore e a quel punto lo ho dovuto aprire tutto. E non è stato semplicissimo. I cuscinetti sono facili da reperire ma altri pezzi no tra cui la camicia. Ironia della sorte lo spinotto è uscito abbastanza facilmente e ho trovato il ricambio originale. Per l'ST 60 ed altri vorrei tentare di sbloccarli delicatamente ma se posso evito la pistola ad aria calda. Sono convinto che se si riesce a sbloccarli mettendoli in moto e facendoli girare un po poi si puliscono. Ovviamente dopo le prove un bagno nell'olio. I brutto è che ho due 4 tempi bloccati e li mi sa che è dura. Un OS 48 e un Saito. Vedremo
imbamar non è collegato   Rispondi citando