Visualizza messaggio singolo
Vecchio 02 gennaio 19, 08:57   #6 (permalink)  Top
Eagle366
User
 
L'avatar di Eagle366
 
Data registr.: 03-06-2011
Residenza: Palermo
Messaggi: 5.642
Immagini: 1
Citazione:
Originalmente inviato da tuono d'acciaio Visualizza messaggio
I primi coassiali avevano 2 CH, un solo motore principale ed uno di coda verticale, come i normali elicotteri. Successivamente hanno fatto i coassiali con 2 motori principali in cui la direzione del volo è data dalla diversa velocità di rotazione dei 2 motori e il rotore di coda ruota in orizzontale dando così la spinta in avanti o indietro. Poiché nel 913 il rotore di coda contrasta la piroetta generata dal rotore principale io non potevo applicarlo con la stessa funzione su un coassiale con 2 rotori sempre controrotanti, quindi l'alternativa è di metterlo in orizzontale, così una volta in aria agendo sullo stick laterale gli dà la spinta in avanti, o leggermente inclinato così in volo percorre una sorta di giro. Se poi si utilizza La nuova PCB del V912 si potrebbe collegare un piccolo motorino con una piccola elica per distinguere completamente i movimenti, diventando così come un 3 CH ed in più si potrebbe collegare la telecamerina anteriore perché il coassiale, a differenza dei normali elicotteri, ha un hovering molto più stabile. La canopy del Cobra è troppo grande per il 912, andrebbe bene al 913, lo comprai in edicola anni fa, era allegato al primo fascicolo di un elicottero che si costruiva a pezzi, io ho preso solo il primo perché per esperienza tutte le volte che ho costruito qualcosa che si vendeva a pezzi ho beccato fregature, inoltre i forum sono pieni di recensioni negative su cose del genere.
Non so se oggi ce la farei ad avere tutta sta pazienza nel riportare in volo un coassiale... Cmq ammiro la tua tenacia... Io anni fa feci la raccolta De Agostini per costruire un elicottero rc modello schweizzer 300c e ci furono tante polemiche che un gruppo di modellisti andò pure a " mi manda Rai 3 " per contestare la validità di quell'opera, per fartela breve la Dea dovette correre ai ripari per evitare cause giudiziarie e propose senza alcun costo aggiuntivo un brushless che potesse tenere in volo il modello..qualcosa di peggio di quello che è successo con il v913. Pale di qualità pessima, e un pacco batteria che pesava un enormità, ancora non si parlava di batterie ai polimeri di litio... Insomma questi erano i problemi più evidenti...cmq allora avevo più tenacia diciamo e riusci solo a montarlo quel tanto da provare i motori ma mai sono riuscito a fare un volo. Dopo che mi arrivò il brushless lo smontato e mai più rimontato... Qui sul forum avevo trovato qualcuno che aveva esperienza e mi poteva aiutare ...ma la mia vita è zeppa di guai e quindi ho sempre rimandato tutto...
__________________
Easy copter Colibrì pro 4.5, NE Bravo SX, GW Xieda 9958, WL toys V911, Blade 120 SR + Spectrum DX6i, WL toys V912, NE Kestrel 500 SX, Xieda 9968, Xieda 9938, HFP80 _FS.
Eagle366 non è collegato   Rispondi citando