Discussione: LiPo, note per l'uso.
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 16 gennaio 15, 12:04   #1021 (permalink)  Top
CarloRoma63
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.787
Citazione:
Originalmente inviato da Diego Piccioni Visualizza messaggio
Ragazzi, ho comprato questa batteria LiFePo4: click

Cosa cambia da un LiPo? Inoltre ho letto che non devono essere scaricate troppo.. Come faccio a saperlo, dato che la devo utilizzare su un monster truck a scoppio? Devo andare semplicemente a fortuna? Devo misurare ogni volta che smetto di usarla il calo di tensione e regolarmi, calcolando che magari in 30 minuti mi cala di tot volts? Aiutatemi per favore! Il caricabatterie che utilizzerei per caricarla sarebbe un imax b6ac.
Inoltre, dato che mi pare di non averlo letto in prima pagina: queste batterie hanno effetto memoria o lazy batteri come le ni-cd e le ni-mh? Mi è arrivata oggi, potrei iniziarla ad utilizzare subito oppure devo prima scaricarla e ricaricarla del tutto?
Ciao Diego.
una LiFePo4 è completamente diversa da una Lipo. Chimica a parte, la tensione nominale di una singola cella è di 3,3V invece che 3,7V delle lipo (rispettivamente 3,9V e 4,2V a piena carica). Anche la corrente erogabile è molto diversa, infatti le LiPo possono erogare correnti molto intense, correnti a cui le LiFePo4 solitamente non possono arrivare.
Se usi una LiFePo4 per alimentare un motore di un modello, l'ESC andrebbe istruito per riconoscere questo tipo di batteria e saper gestire correttamente il limite per la tensione minima. Se ciò non è possibile, l'ESC riterrà la batteria già scarica e ti bloccherà l'erogazione della potenza al motore.
I vantaggi delle LiFePo4 riguardano la maggior robustezza e sicurezza. Vengono usate nelle trasmittenti in quanto non soffrono a rimanere cariche per molto tempo ed, erogando una tensione più bassa delle LiPo, stressano di meno il circuito di regolazione della tensione della radio, normalmente progettato per essere alimentato a 9-10V (8 elementi NiMh).

Non conosco il tuo modello, ma la batteria che hai comprato tu NON è adatta ad un usi pesanti (al massimo può erogare una trentina di A in continua ed il doppio per brevissimi periodi).

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando