Discussione: Italo Lima
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 29 dicembre 14, 18:25   #21 (permalink)  Top
Bayard
User
 
Data registr.: 22-11-2014
Residenza: Catania
Messaggi: 627
Citazione:
Originalmente inviato da Chicco70 Visualizza messaggio
Buongiorno Francesco
Ho un 424 che mi da questo problema sulle curve e nei tratti dove il binario non e' perfettamente in piano ( ho realizzato appositamente un circuito di prova cosi per vedere l'efficenza delle loco in tutte le siutazioni).
Per " asse del motore" intendi la parte della slitta dove poggia e gira il motore , oppure l'asse del "rotore" cioe' il perno di trasmissione che trasmette la trazione dal rotore agli ingranaggi?

Grazie di nuovo
E' l'asse del rotore. E' qualcosa che ha a che fare con la fluidodinamica dei lubrificanti. Il rumore potrebbe scomparire agli alti regimi, ed apparire nei regimi intermedi o nelle variazione di regime. Ciò giustificherebbe il fatto che il problema compaia quando la macchina è in curva o non perfettamente in piano: il motore rallenta e l'asse del rotore vibra nella sua sede, dando luogo al rumore stridente e alla perdita di potenza della macchina (il rotore di un lima G va fino a 12000 giri al minuto). Il problema si risolve con una goccia d'olio (meglio se SINGER, io mi ci trovo bene) sull'asse del rotore. Attenzione a non confondere i cigolii delle ruote portanti (carrello folle) col rumore dovuto all'asse del rotore. Se il problema è il cigolio delle ruote del carrello folle, consiglio a tutti di tollerarlo: si può provare a ripulire gli assi delle ruote, ma dura poco.
Spero di essere stato utile, e se dico qualcosa di sbagliato fatemelo sapere: c'è sempre da imparare, credetemi.
A presto
Francesco
Bayard non è collegato   Rispondi citando