Visualizza messaggio singolo
Vecchio 29 settembre 06, 23:29   #5 (permalink)  Top
blackbaron
Sospeso
 
L'avatar di blackbaron
 
Data registr.: 30-12-2005
Messaggi: 173
Ciao cobra78, non capisco perchè dice che non è comodo da usare al campo, basta collegarlo alla batteria dell'auto o alla presa accendino , settare la corrente di carica in base alla capacità del pacco e farlo partire, stop.

Io non amo particolarmente i prodotti robbe di quest0 livello che li ritengo di fascia bassa e molto venduti solo per il nome che portano ed il basso costo, ma con riferimento specifico al lipomat 5 -4000 non lo comprerei mai per il semplice motivo che limita la scelta delle correnti ci carica ad 1 o 2 o 4 A senza la possibilità di selezionare valori intermedi, bella cavolata ( o meglio bella furbata fatta solo per risparmiare sull'elettronica )
Ed allora se ho un pacco da 1500 mAh che devo caricare al max ad 1 C cioè 1,5 A che faccio ???
Seleziono I = 1 A e ci metto 1, 5 ore e volo solo due volte oppure seleziono I=2A e ci metto 35 minuti ma mi faccio fuori il pacco dopo due o tre giochetti di questo tipo ???? ( non è vero come dice Robbe sul manuale che le celle lipo più moderne si possono caricare a 2 C , ho letto tutte le specifiche delle piu blasonate celle in commercio nessuno dice che si può caricare sino a 2 C)
Io voglio caricare le celle sempre ad 1 C o meno della loro capacità qualunque essa sia e decidendo io cosa fare in modo molto preciso, e poi cosa mai possono darti per 79.00 € quando un già un bilanciatore medio/buono costa 45 € ed un CB 80-85 € ?
Saluti.
blackbaron non è collegato   Rispondi citando