Visualizza messaggio singolo
Vecchio 09 aprile 10, 21:16   #14 (permalink)  Top
pellikano
User
 
L'avatar di pellikano
 
Data registr.: 22-03-2008
Residenza: Foligno
Messaggi: 3.005
Citazione:
Originalmente inviato da pellikano Visualizza messaggio
Sul libro Modelli Volanti di Bruno Ghibaudi era indicato un sistema spiccio per costruire un'elica: il blocchetto americano. Sistema semplice ma le pale erano tutte dritte senza la caratteristica svergolatura Man mano che si procede dal mozzo all'estremità.
A cosa serve questa svergolatura?
Intuitivamente mi viene da pensare che la parte più vicina al mozzo ad ogni giro percorre uno spazio minore rispetto alla parte periferica quindi ha una velocità minore.
Quindi si tende ad equalizzare la portanza aumentandola dove la velocità è bassa diminuendola dov'è alta.
È così?
Ripensandoci il passo in un'elica varia in continuazione quindi quando diciamo 9x6 presumo si tratti di una grandezza media. In quale punto dell'allungamento della pala il passo è effettivamente 6? A metà? Tre quarti? E perché?
__________________
...quello che noi chiamiamo "passione" altri dicono "mania". Dev'essere un bacillo veramente resistente che quando entra nel sangue non molla più. (Ninetto Ridenti) Arch. Cristiano Giustozzi FAI 10694. Tel. 393 9772747
pellikano non è collegato