Visualizza messaggio singolo
Vecchio 04 gennaio 06, 20:47   #6 (permalink)  Top
ale2001
User
 
Data registr.: 03-01-2006
Messaggi: 8
Perchè scala 1:12

Se devo essere sincero non so di preciso perchè ho scelto la scala 1:12. Avevo visto su internet dei modelli di Tigre in scala 1:6 ma erano delle dimensioni e del peso di una utilitaria, decisamente eccessivi! Probabilmente la ragione della mia scelta risiede in questo: ho costruito il modello (in ottone e alluminio) ricavando le misure da un kit in scala 1:35 della Tamiya e moltiplicandole x 3: un caso, quindi; moltiplicando x 2 veniva troppo piccolo, x 4 troppo grande... Comunque, per essere la mia opera prima, devo dire che è venuto abbastanza bene: ti invierò qualche foto sul sito www. Il pezzo più laborioso sono stati i cingoli: li ho fatti si può dire uno ad uno: 200 pezzi! Puoi tranquillamente darmi del matto. Però funzionano e sono di ottone. Per tornare al centro della questione: e se sostituisco anche i motori con degli speed 500 da 7.2 volt e utilizzo una batteria al piombo da 6 volt 10 A (ho visto che ce ne sono in commercio)? Insisto con le Pb perchè a parità di amperaggio costano molto meno delle Ni Cd, anche se pesano. Il sistema sarebbe così composto: due motori speed 500, (o 600?) due regolatori di velocità, una miscelazione v-tail e una batteria al Pb da 6 v. 10 A (avendo cura, in fase di pilotaggio di evitare la rotazione del carro sul suo asse verticale, per maggior realismo).

Ciao.
ale2001 non è collegato   Rispondi citando