Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > CNC e Stampanti 3D


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 10 marzo 18, 10:04   #81 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 29-12-2017
Residenza: romagna
Messaggi: 40
Ciao.
Lo stesso petg viene stampato da un amico con risultati eccellenti di tenuta. Piuflessibile del pla.
Quella del piatto l'avevo pensata anche io ma, come mai con il pla non succede..?..
Mi sa che le prove dureranno molto..
starwars non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 18, 20:47   #82 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mach .99
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 5.490
Prova ad aumentare la temperatura di estrusione, magari ti fa un po' tappo ed il motore perde passi nello sforzo, oppure slitta il trascinatore sul filo.
Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 18, 21:23   #83 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ElNonino
 
Data registr.: 06-05-2007
Residenza: Tre Ville (Preore)
Messaggi: 3.450
Invia un messaggio via MSN a ElNonino
Citazione:
Originalmente inviato da starwars Visualizza messaggio
Ciao.
Lo stesso petg viene stampato da un amico con risultati eccellenti di tenuta. Piuflessibile del pla.
Quella del piatto l'avevo pensata anche io ma, come mai con il pla non succede..?..
Mi sa che le prove dureranno molto..
Sul gruppo FB della JGAurora ho appena letto di un problema simile al tuo, hanno consigliato di alzare la distanza fra estrusore e piano e pare funzioni.

Sulla i3Mega io non modifico nulla ma in genere setto il primo layer a 0,3mm per qualsiasi materiale.

__________________
Peace & Love
Fate le cose nel modo più semplice possibile, ma senza semplificare. (A. Einstein)
ElNonino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 18, 22:01   #84 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 29-12-2017
Residenza: romagna
Messaggi: 40
Grazie ad entrambi. Proverò i consigli....
starwars non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 marzo 18, 19:09   #85 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-03-2018
Messaggi: 2
Urgente!! Problema cr-10

ho connesso la stampante con il cavo usb della stampante al computer. una volta scollegato lo schermo della stampante resta tutto blu e non funziona... come posso risolvere????
bippoboppo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 marzo 18, 01:22   #86 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di enrique
 
Data registr.: 20-09-2010
Residenza: Lancio là dove volano le aquile... O almeno ci provo!
Messaggi: 850
Citazione:
Originalmente inviato da bippoboppo Visualizza messaggio
ho connesso la stampante con il cavo usb della stampante al computer. una volta scollegato lo schermo della stampante resta tutto blu e non funziona... come posso risolvere????


La stampante se la accendi senza collegarla al pc funziona?
Quando la colleghi al pc, si riavvia per caso?
__________________
AEREI: Patchwork 2m - Topmodel Bidule 116 3,0m - X-Models Sword 3.1 - Vladimir's Model Snipe- Alexey Vagis' Hunter - Cuccolo ASG29 1:4.5 - Tangent ASH26 1:4.5 / RADIO:Spektrum DX20 - Futaba T14SG
enrique non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 aprile 18, 22:11   #87 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 29-12-2017
Residenza: romagna
Messaggi: 40
Aggiornamento..

Ciao a tutti. Dopo molto lavoro e prove ho risolto i miei problemini con la CR-10S.
Il primo problema era il più banale e quello che i pezzi venivano bene ma biscottati ovvero non erano sufficientemente elastici e si spezzavano subito ( con Petg ).
Bastava aumentare il numero di pareti per avere una consistenza degna di questo materiale.
Ma non solo, insieme a questo problema si è verificato anche lo skipping dell'estrusore ovvero quando facevo riempimento l'estrusore non riusciva a spostare il filamento e tornava indietro.
Le ho provate tutte: Temperatura di estrusione, velocità, reiterazioni vari etc etc ma nulla.
Per fortuna che c'è san youtube e una volta aperto il box esterno, basta svitare le 5 viti sul fondo bisogna tarare l'alimentatore a 13 V in uscita, il mio erogava 12V precisi. Inoltre, ho regolato la Vref dell'estrusore a 0.9V invece che a 0.8V.
Fatto questo e dopo aver calibrato l'altezza del piatto a caldo posso dire che ho risolto tutti i miei problemi. ( lasciate più aria rispetto al Pet fra nozzle e piatto. )
Buone stampe e grazie a tutti.
starwars non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 aprile 18, 22:37   #88 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 29-12-2017
Residenza: romagna
Messaggi: 40
Citazione:
Originalmente inviato da starwars Visualizza messaggio
Ciao a tutti. Dopo molto lavoro e prove ho risolto i miei problemini con la CR-10S.
Il primo problema era il più banale e quello che i pezzi venivano bene ma biscottati ovvero non erano sufficientemente elastici e si spezzavano subito ( con Petg ).
Bastava aumentare il numero di pareti per avere una consistenza degna di questo materiale.
Ma non solo, insieme a questo problema si è verificato anche lo skipping dell'estrusore ovvero quando facevo riempimento l'estrusore non riusciva a spostare il filamento e tornava indietro.
Le ho provate tutte: Temperatura di estrusione, velocità, reiterazioni vari etc etc ma nulla.
Per fortuna che c'è san youtube e una volta aperto il box esterno, basta svitare le 5 viti sul fondo bisogna tarare l'alimentatore a 13 V in uscita, il mio erogava 12V precisi. Inoltre, ho regolato la Vref dell'estrusore a 0.9V invece che a 0.8V.
Fatto questo e dopo aver calibrato l'altezza del piatto a caldo posso dire che ho risolto tutti i miei problemi. ( lasciate più aria rispetto al Pet fra nozzle e piatto. )
Buone stampe e grazie a tutti.
Mi edito..ho scritto Pet ma volevo dire Pla
starwars non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 ottobre 18, 22:25   #89 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di kalama71
 
Data registr.: 21-10-2007
Residenza: Firenze
Messaggi: 130
Salve a tutti !!

Sono un vecchio modellista e sono iscritto al formum da tanti anni..adesso dopo un po d' inattività ho deciso di dedicarmi alle stampanti 3d..e sono partito con la CR 10 (non S)
Ho subito da capire alcune cose:
Il sistema di raffreddamento è composto da due ventole una credo che sia dedicata all' estrusore in modo da correggere la temperatura nel momento in cui la centraina gli dice che sta salendo troppo e stacca la tenzione..l' altra è direta sull' ugello..e qui ho visto che ci sono svariati upgrade per indirizzare questo flusso d' aria in modi diversi ma lo scopo?
Raffreddare velocemente il filamento una volta uscito o raffreddare l' ugello?
Seconda domanda riguarda il Firmware che come ho visto si può aggiornare con Marlin o Th3d attraverso il programmatore Arduino One..
Fra i due quale mi consigliate?
Grazie mille a tutti!!
kalama71 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:12.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002