Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti

Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 maggio 17, 19:41   #1 (permalink)  Top
dpl
User
 
L'avatar di dpl
 
Data registr.: 14-03-2005
Messaggi: 3.420
SPARROWHAWK 1/4 by dpl

Non e' un inedito; anzi... ormai ha i suoi anni...
Ma se ne sono visti davvero pochi.
Pochissimi.
Mi e' capitata una fusoliera per le mani e benche' non fossi a priori attratto dal full size, ho approfondito il tema.
...
La faccio breve, collaudato oggi, .... e... modello straordinario!

Credo valga la pena parlarne.
dpl non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 17, 19:45   #2 (permalink)  Top
dpl
User
 
L'avatar di dpl
 
Data registr.: 14-03-2005
Messaggi: 3.420
L'inizio

Ultima modifica di dpl : 30 maggio 17 alle ore 19:17
dpl non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 17, 19:54   #3 (permalink)  Top
dpl
User
 
L'avatar di dpl
 
Data registr.: 14-03-2005
Messaggi: 3.420
Un adattamento della pianta alare per uso modellistico.
Non esatta ma verosimile
Apertura alare 275cm

Taglio ed impiallacciatura affidati al Maestro Fornaciari

Profilo scelto Rg12a 1.8/9
Che lascia 16mm utili di spessore nell'ala
Pochi, ma se sfruttati totalmente con una baionetta 10mm più 2mm di astuccio lasciano un minimo spazio per un diedero accettabile (facendo entrare la bacio solo 9cm)

Già da qua inizia a vedersi il progetto non ortodosso... proprio anche del full size

Siccome l'ala lavora ad alti cp rispetto alla media avendo poca superficie (43) ho scelto questo profilo che nella polare, confrontato ad altri, mostra una bella faccia nella parte alta della curva.

Ultima modifica di dpl : 30 maggio 17 alle ore 19:17
dpl non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 17, 20:41   #4 (permalink)  Top
dpl
User
 
L'avatar di dpl
 
Data registr.: 14-03-2005
Messaggi: 3.420
Immagini del fullsize

Si puo' notare l'enorme sforzo volto a contenere i pesi optando per dimensioni minimali delle velature con il duplice risultato di avere bassissimi momenti d'inerzia su tutti e tre gli assi.

I pro:
Allungamento
Peso ridotto
Poca superficie bagnata

I contro:
Piccole corde
Fragilità (di forma)

Ultima modifica di dpl : 30 maggio 17 alle ore 19:17
dpl non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 maggio 17, 19:47   #5 (permalink)  Top
dpl
User
 
L'avatar di dpl
 
Data registr.: 14-03-2005
Messaggi: 3.420
Metto mano alla capottina per la bella fusoliera.
Ma chi fa la fusoliera?
Offertami da Massimo Ughetto che ne aveva due, la fusoliera e' stata stampata da Paolo Lappucci che insieme a Tiziano Landi hanno ringiovanito una bella ma vecchia fuso ormai introvabile del Sig. Rumor abbandonata da anni apportando le modifiche e migliorie necessarie ai nuovi canoni attuali.
A Rumor vanno gli onori delle prime stampate e della masterizzazione originale.
A Landi quelle del recupero dopo anni.
A Lappucci la voglia di produrre fuso di ottima fattura.
Tengo a precisare per dare giusto onore a tutti questi Signori che non si tratta di una clonazione spudorata bensi' dell'evoluzione di un progetto in cui tutti hanno dato il loro contributo.

Ma nessuno ha pensato di fare un portacapottina
Quindi....:
Balsa 2mm vtr160
Lasciò alle immagini.....

Ultima modifica di dpl : 30 maggio 17 alle ore 19:17
dpl non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 18 maggio 17, 19:59   #6 (permalink)  Top
dpl
User
 
L'avatar di dpl
 
Data registr.: 14-03-2005
Messaggi: 3.420
E Poi in totale 2×vtr160 sopra e sotto laminati sul balsa.
Incollo il trasparente, carteggiato sul bordo per far presa, isolando dalla fuso con pellicola trasparente.
Il tutto già fermato da tassello e chiavistello capottina definitivo.

Ultima modifica di dpl : 30 maggio 17 alle ore 19:17
dpl non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 17, 07:55   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-06-2009
Residenza: treviso provincia
Messaggi: 232
Ciao dpl. Se non è un segreto posso chiederti che colla hai usato per chiudere il trasparente alla basetta di balsa??
Grazie.

Inviato dal mio CHC-U01 utilizzando Tapatalk
dario0880 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 17, 08:44   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di obelix59
 
Data registr.: 06-10-2007
Residenza: Roma
Messaggi: 1.234
Citazione:
Originalmente inviato da dario0880 Visualizza messaggio
Ciao dpl. Se non è un segreto posso chiederti che colla hai usato per chiudere il trasparente alla basetta di balsa??
Grazie.

Inviato dal mio CHC-U01 utilizzando Tapatalk
scusate l'intromissione...
io uso la formula 560 ed è fantastica
PACER - FORMULA 560 CANOPY GLUE 59ml - NUOVO | eBay
__________________
L'aeromodellismo è attività seriamente controindicata ai permalosi.
(Kat Sitwoy)
obelix59 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 17, 09:42   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 07-12-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 173
Citazione:
Originalmente inviato da dpl Visualizza messaggio
Un adattamento della pianta alare per uso modellistico.
Non esatta ma verosimile
Apertura alare 275cm

Taglio ed impiallacciatura affidati al Maestro Fornaciari

Profilo scelto Rg12a 1.8/9
Che lascia 16mm utili di spessore nell'ala
Pochi, ma se sfruttati totalmente con una baionetta 10mm più 2mm di astuccio lasciano un minimo spazio per un diedero accettabile (facendo entrare la bacio solo 9cm)

Già da qua inizia a vedersi il progetto non ortodosso... proprio anche del full size

Siccome l'ala lavora ad alti cp rispetto alla media avendo poca superficie (43) ho scelto questo profilo che nella polare, confrontato ad altri, mostra una bella faccia nella parte alta della curva.
Ti seguo con grande interesse. Ho anche io una fusoliera (credo la medesima) accompagnata dai polistiroli di ali e coda; solo non mi torna una cosa: il mio dovrebbe essere di 4 metri (circa) tu dichiari 2,75.

P.s. cabra tutto mobile?

Marco.
__________________
Viva Cornia!
mrodi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 maggio 17, 11:00   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di -Tisi-
 
Data registr.: 01-09-2011
Residenza: Firenze
Messaggi: 331
Fa piacere che qualcuno apprezzi quello che abbiamo fatto, il lavoro è stato tanto, perché la fuso di rumor è stata un buon punto di partenza ma poi abbiamo rifatto il master adeguandolo a le informazioni/misure che forse all'epoca non erano di dominio pubblico.
Che sappia io il tuo dpl, è il secondo a prendere il volo( parlando di questa "seconda generazione"), il primo l'ha fatto Paolo anche se va detto che il suo è il duck.
Io per lo sviluppo dell'ala mi sono affidato a Max ughetto, che ha messo su profili Hq, quando mi riprendo dalla pausa dovuta alla nascita del secondo figlio ci metterò mano anch'io.
-Tisi- non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Stan Hall Cherokee II 1/4 by dpl-balsaglider.it dpl Aeromodellismo Alianti 28 02 dicembre 16 20:49
uribel D 1/4 by dpl-balsaglider dpl Aeromodellismo Alianti 23 13 novembre 14 15:38
jastrzab dpl fabio1963 Aeromodellismo Alianti 56 28 luglio 14 19:51
WALK ON by dpl-Balsaglider.it dpl Aeromodellismo Alianti 55 30 novembre 13 15:30
Aliate WALK ON by dpl-balsaglider dpl Merc. Aeromodellismo 1 03 settembre 13 18:18



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 20:56.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002