Visualizza messaggio singolo
Vecchio 18 novembre 23, 10:27   #24 (permalink)  Top
giocavik
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.649
E boh..?..Fino a 400 anni fa tutti credevano che il Sole girava intorno alla Terra...e 1000 anni fa la Terra era piatta...
Sarà questione di dargli un po' di tempo per arrivare a capirla..?..
Le tue osservazioni sono inoppugnabili e sebbene mi sia schierato dalla parte dell'ala volante per decenni, devo ammettere che un po' di varietà ci vuole.
Sembra che anche se le prestazioni dei profili intermedi siano impredittibili, a forza di sperimentare e di aggiustare il tiro, si ottengano risultati validi.
Per questo, ritengo che la configurazione normale, sia più facile e prevedibile, sebbene il tutt'ala possa raggiungere prestazioni superiori con progettazione e sviluppo accurati-dedicati.
Riporto dal sito dello SWIFT:
(di cui hanno sviluppato anche una modifica per propulsione elettrica!)
https://www.flymanilla.com/Equipment...4/Default.aspx

"Aeriane Swift Lite

Godfrey Wenness is the Australian importer for the Belgian buillt Swift Lite ultralight glider. It is a hi-tech carbon fibre, foot launchable, 3 axis control, sailplane which in its basic form weighs a mere 48kgs ! With an L/D of 27:1 and slow speed thermalling it can out climb any other glider and be flown safely at high speeds (Vne is 120km/h)."

Eppure (secondo John K Northrop) non e' ancora detta l'ultima parola, che ci sono spazi per ulteriori sviluppi, da una parte, ad es nell'ambito della stabilità attiva e dall'altra, ad es per i profili coperti da brevetto, etc.

Ultima modifica di giocavik : 18 novembre 23 alle ore 10:36
giocavik non è collegato   Rispondi citando