Visualizza messaggio singolo
Vecchio 08 settembre 23, 13:39   #121 (permalink)  Top
Clabe
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 3.315
Citazione:
Originalmente inviato da marcofa Visualizza messaggio
Certamente, quanto dici è corretto, ma in questa prima fase la resistenza non interviene perchè lo scafo di prova è trainato. Dovrò verificare praticamente solo che lo scafo si alzi ed a quale velocità si alzi, ed ovviamente che l'elettronica funzioni e mantenga stabile ed in quota lo scafo. Poi si potrà cominciare a pensare ad uno scafo a vela dove le resistenze saranno influenti per un movimento autonomo.
Marco
Ma se lo traini si alza di sicuro anche se metti delle tavolette invece che delle "ali"; in fondo i timoni delle barche vere non hanno profilo. Diverso é quando l'energia che hai a disposizione é poca ed il sistema va ottimizzato per sfruttarla. A mio parere non ti servono nemmeno i flap ma ti basta variare l'icidenza usando un profilo sottile e simmetrico.
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando