Visualizza messaggio singolo
Vecchio 22 luglio 23, 00:41   #16 (permalink)  Top
ioteo
User
 
L'avatar di ioteo
 
Data registr.: 01-01-2016
Residenza: Milano
Messaggi: 425
Il problema nel controllo di potenza di motori brushless é sempre e solo uno, la temperatura!
Nel tuo caso non vedo nessun problema ad usare una 6s con le considerazioni e precauzioni che già hai fatto!
Quella manciata di volt in più non farà assolutamente niente al motore, a patto che la potenza mediamente assorbita rimanga simile alla precedente e che dunque non si metta a rischio l’isolamento degli avvolgimenti per eccessiva temperatura.
Volendo esplorare pure zone più “rischiose” potresti anche godere di qualche picco di potenza in più avendo l’accortezza di lasciar “riposare” il motore adeguatamente.

Io faccio un esempio su scala pig piccola, il classico motorino della vergogna, 2200kv con elica 4x6” assorbimento max 30A usando la tradizionalissima 3S, lo uso abitualmente da anni a 4S e non ho nemmeno mai limitato il gas… volo mediamente con meno gas ma all’occorrenza ho qualche Watt in più…
I’m motore al termine del volo é sempre appena tiepido am tatto, quasi impercettibile ed assolutamente in linea con le temperature a 3S.
E considera che 1 cella in più nel mio caso corrisponde in un aumento percentuale ben superiore rispetto al tuo… che tradotto in numeri dovrebbe essere circa +33% per me e +20% per te.
ioteo non è collegato   Rispondi citando