Visualizza messaggio singolo
Vecchio 08 dicembre 21, 11:31   #8 (permalink)  Top
giocavik
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.873
Non si capisce quale dei due sia il thread giusto...ma la risposta e' stata fornita a Wrighi per la stessa funzione, qche anno fa, la soluzione della terza media...ovvero un interruttore a slitta a bordo della motrice.Cioe' la corrente arriva alla motrice dalle ruote poi passa per un interruttore su cui c'e' una slitta (..puo' essere di compensato o forex, o formica, etc, o un classico interruttore a slitta a tre posizioni e sei piedini..) su cui e' settato il classico schemino dei cavi per l'inversione dei motorini in cc...et voila'...La slitta collegata ai respingenti anteriori e posteriori ovvero dei 'paraurti', che quando tocca il fine corsa del binario, scorre dalla parte opposta e inverte..e riparte...
Potrebbe essere utile metterci un condensatore per 'addolcire' le extracorrenti al motore e/o delle molle adeguate al telaio/supporto dei respingenti dei binari per limitare gli effetti della botta e aiutare il motore a ripartire nella direzione opposta...
giocavik non √® collegato   Rispondi citando