Visualizza messaggio singolo
Vecchio 26 agosto 20, 21:16   #9 (permalink)  Top
giocavik
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.747
Calma...non diamo per scontati
concetti che potrebbero non
esserlo affatto...
Mi riferisco ad esempio alla storia
della comprensione della
meccanica del 'battito'...
Dubito fortemente che sia uguale
per tutte le specie di volatili...e
dovrebbe cambiare molto anche
in base all'assetto di volo e alla
velocità...tant'è che basta dare
un'occhiata al gabbiano della
Festo (..che si addita quasi a mo'
di miracolo...) e si vede ovvio
che e' animato da movimenti
per la maggiorparte innaturali..
Nulla volendo togliere all'azienda
in questione, anzi, dato che non
sono proprio dei novellini di certo
ci avranno messo dentro qche
tipo di elaboratore...
Altro problema di non scontata
soluzione e' la posizione di fermo
o arresto del battito...
giocavik non √® collegato   Rispondi citando