Visualizza messaggio singolo
Vecchio 08 maggio 19, 12:11   #6 (permalink)  Top
quenda
User
 
L'avatar di quenda
 
Data registr.: 22-05-2006
Residenza: Piacenza
Messaggi: 1.198
Grazie a tutti!

Tengo sicuramente in considerazione i tuoi suggerimenti, Edi.

Attualmente l’idea di realizzare un DFS-40 di grandi dimensioni…..è ancora un’idea!

Innanzitutto ho in programma altri voli con questo “Test Model”, magari provando a pilotarlo io per rendermi effettivamente conto di come vola.

Va detto che considerare il DFS-40 come un moto-aliante è un po’ azzardato anche se il suo carico alare è piuttosto basso, cioè 41 g./dmq..
Credo che Lippisch si sia servito dei due DFS-39 e DFS-40 per valutare il comportamento dell’ala a velocità piuttosto alte, dato che all’epoca si pensava già a qualcosa con propulsione a razzo che aveva ben poco in comune con gli alianti.

In un DFS-40 più grande la questione dell’albero di trasmissione è sicuramente spinosa ma seguendo le tue indicazioni, dovrebbe essere risolvibile…anche se ipotizzando un’apertura alare di circa 2 metri, l’albero di trasmissione tra motore e elica sarebbe lungo quasi 50 cm….

La difficoltà maggiore è invece quella dei carrelli retrattili.
Anzitutto perché non esistono foto o disegni sufficientemente chiari e l’unico riferimento che ho trovato è quello di un piccolo DFS-40 in scala 1:72 che si vede in questo video:



….inoltre, per realizzare (bene) qualcosa del genere dovrò rivolgermi a persone veramente esperte.

Quindi, prima di tutto, devo cercare di costruire i carrelli e poi penserò alla grande cappottina trasparente, all’albero di trasmissione, al raffreddamento di motore e regolatore, agli eventuali direzionali d’estremità, ecc., ecc…

Ciao!

ettore
quenda non è collegato   Rispondi citando