Visualizza messaggio singolo
Vecchio 14 aprile 07, 09:09   #2 (permalink)  Top
Valerioraptor
User
 
L'avatar di Valerioraptor
 
Data registr.: 21-08-2006
Residenza: Livorno (anche se devo andare a volare pisa...)
Messaggi: 3.819
sinceramente non ho mai semitto paralre di tuilizzo dlele batterie ricavate direttamente da quelle dei cell, anche perchè è difficle cavarne fuori qualcosa... un cellulare consuma al massimo 250/300 mAh, noi dalle batterei cavaim oanche 20 volte la capacità della pila... percui credo che (a meno che tu non la usi per alimentare rice e servi, ma non so fino a che punto convenga...) sia solo una perdita di tempo. Le batterie agli ioni di litio si usano molto meno delle lipo perché pesano di più ( e hanno una tensione nominale di 0,1 volt più bassa), ma quei pochi che le usano sono molto soddisfatti, anche perchè sono meno pericolose e durano molte scarche in più. concludo dicendo che secondo me è una perdita di tempo, tra le altre cose pericolosa. Eppoi dovresti abbianarla cmq a celle uguali poiché 3,6v non bastano ad alimentare un motore anche di un modello sotto i 2 etti. Un pacco 3s sui 700/800 mAh costa meno di 30 euro, e sei sicuro di non farti male...
__________________

Meglio l'erba dei vicini che i vicini di Erba

Che differenza c'è tra un esattore e un imbalsamatore? L'imbalsamatore ti lascia la pelle
Valerioraptor non è collegato   Rispondi citando