Visualizza messaggio singolo
Vecchio 25 febbraio 17, 00:58   #78 (permalink)  Top
m.rik
User
 
L'avatar di m.rik
 
Data registr.: 28-06-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 2.662
Citazione:
Originalmente inviato da style90.me Visualizza messaggio
Non sono d'accordo con le tue conclusioni. La concorrenza porta sicuramente un beneficio per l'utente, e non soltanto in termini economici. I produttori, infatti, per stare sul mercato devono adeguare i loro prodotti agli standard qualitativi ed economici delle ditte concorrenti, e questo a tutto vantaggio di noi acquirenti. Per fare un esempio, negli anni 70 comperai un Bell 212 twin jet della Graupner, ad un prezzo allora stratosferico. Oggi con poche centinaia di € ci prendi quello che vuoi. Resta poi il fatto che un prodotto migliore lo paghi di più, ma almeno hai la possibilità, vista appunto la concorrenza, di potere scegliere ed accontentarti anche di qualcosa, magari meno professionale e performante, più alla portata delle tue tasche. Se così non fosse, oggi l'elimodellismo o sarebbe scomparso del tutto, o sarebbe solo appannaggio di una sparuta ridottissima minoranza di persone molto facoltose. Tornando quindi, al tema della mia domanda, mi rendo ben conto, e questo l'ho già scritto, che il sistema più costoso è anche quello più funzionale e sicuro. Visto però che il mercato offre, vivaddio, anche altre possibilità molto più economiche, il mio dubbio è se queste alternative possono essere compatibili con quello che io vorrei realizzare, ben consapevole, s'intende, di dovere a priori rinunciare od accontentarmi, di prestazioni più modeste, ma pur sempre accettabili.
Qui, non si tratta di "concorrenza". Si tratta di LADRI che hanno COPIATO E CLONATO la centralina Mikado e che non sono neanche in grado di sviluppare e aggiornare il firmware e/o il software tanto è vero che per poter usare questi cloni bisogna usare il software Mikado/Vbar e se si tenta di aggiornarli si bloccano.

Trovo INDECENTE e VERGOGNOSO che in forum pubblici e conosciuti come il Barone Rosso, gli amministratori e i moderatori consentano che il mercato di prodotti pirata / clonati possa crescere, diffondersi ed essere supportato tra utenti (il produttore pirata clonatore non sa neanche come funziona e quindi non potrà mai dare supporto).
Tanto vale allora nel mercatino mettere le inserzioni delle autoradio rubate.
All'estero queste cose non vengono lasciate libere. Un esempio per chi legge l'inglese:
K-Bar V2 - HeliFreak

In Italia invece se il solito terzo della popolazione che vive con le tasse della restante popolazione, non trova un modo di guadagnare sulle copie pirata, non c'è legge o regolamentazione che possa mai venire applicata e quindi vige l'anarchia.

Quello di cui non vi rendete conto è che questi ladri pensano solo ed unicamente al loro tornaconto e non faranno mai nulla per far crescere ed innovare il mercato dell'elimodellismo.

Credo che più chiaro di così io non possa essere. Quindi termino i miei interventi in questo thread di prodotti rubati.

Ultima modifica di m.rik : 25 febbraio 17 alle ore 01:08
m.rik non è collegato   Rispondi citando