Discussione: Robbe Infinity 3
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 03 febbraio 07, 14:36   #120 (permalink)  Top
dragoxx81
User
 
L'avatar di dragoxx81
 
Data registr.: 03-05-2004
Residenza: Arezzo
Messaggi: 448
Immagini: 15
Arrow Resistenza interna!

Citazione:
Originalmente inviato da logitech76
Per galaxy,
Ho letto la tua interessante recensione di qualche post (pag 9 mi sembra...) fa e devo farti i miei complimenti.
Tu hai evidenziato alcune peculiarità del software e dell’hardware che sono davvero importanti e che la robbe dovrebbe descrivere meglio nel suo manuale. Infatti, per come la penso io, in questo genere di apparecchiature, non conta nulla scrivere che fa questo e quest’altro (alle funzioni ci arriviamo da soli!) se poi non si dice come poter sfruttare nel modo giusto le funzioni o quali siano davvero i limiti dell’apparecchio. Tanto per dirne una: nel manuale dell’infinity 2 vi è una comoda tabella dove viene indicato quanta corrente riesce ad erogare in carica e/o scarica in funzione del voltaggio del pacco collegato.
Quì invece il manuale descrive solo che carica a 10 Amp. Poi uno collega due pacchi da tot numero di celle e si accorge che in auto carica a 3/4/5 Amp max e magari pensa che sono le batterie che non sono buone.
Un’altra cosa che non capisco è:
Mettete la funzione della resistenza interna e non dite come usarla e qual’è il momento giusto per fare la lettura????
Di fatto questa funzione non serve a nulla! Io stesso ho provato a caricare un pacco nuovo e nel primo minuto mi dava 400milliohm, dopo 10 min mi dava 90milliohm, a fine carica mi dava 100milliohm!!!
Poi ho scaricato e nel primo minuto mi dava 60milliohm, a fine scarica me ne dava 70milliohm. Insomma qual’è il valore esatto???????????????????????????
Vorrei tanto una risposta dalla robbe!!!!!!!!!!!
Ciao!
Non sono la Robbe ma se vuoi ti spiego quello che so per esperienza sulla resistenza interna delle batterie Li-Po ma non solo di quelle...
Primo, la resistenza non è costante, ma dipende principalmente dallo stato di carica della batteria e dalla temperatura della stessa,
infatti il pacco scarico ha una resistenza interna molto elevata ed è per quello che tutti i CB computerizzati partono in carica da 0,1Ah per poi arrivare al picco massimo dove la resistenza è minima (che è la stessa dopo poco che la batterie comincia la scarica riscaldando) per poi ricalare verso fine carica in quanto la resistenza torna ad aumentare di nuovo ma in modo minore...
Secondo, la misurazione della resistenza interna solitamente è solo indicativa, in quanto anche strumenti come l'Ultimeter, non sono affidabili,
infatti se effettui la calibrazione col pacco collegato, e misuri avrai un valore di resistenza interna, ma se ripeti la misurazione te ne darà una maggiore, se ripeti aumenterà ancora, e lo stesso vale anche se ripeti la calibrazioni ad ogni misurazione, quindi a meno che il Robbe Infinity non usi un sistema diverso per calcolarla, è facile che sia solo indicativa, magari solo per rendersi conto che quella iniziale è il quadruplo di quella finale come ci dici tu nel tuo caso...
Comunque la cosa è molto interessante, e prima o poi me lo faccio questo CB, però aspetto prima che gli vengano eliminati tutti i difetti che inevitabilmente hanno tutti i prodotti NUOVI...

Ciao
__________________
Fregature prese: 3 a 1 per il NORD... Non ci sono più i mariuoli di una volta!!!
Maurifra era e sarà sempre un mio amico... Ciao Maurì!
http://digilander.libero.it/volo_col_vento/
dragoxx81 non è collegato   Rispondi citando