Discussione: Mi aiutate?
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 08 gennaio 07, 01:10   #3 (permalink)  Top
ginopilotino
UserPlus
 
L'avatar di ginopilotino
 
Data registr.: 24-10-2004
Residenza: Ovunque posi il mio modello, quella è la mia casa. (comunque a son ad Bulagna)
Messaggi: 4.919
E' semplicissimo, prendi un giroscopio normalissimio ed economico, lo incolli leggermente alla basetta dei servi, prima sincerati la direzione su cui lavora, alcuni vanno verticali altri orizzontali, colleghi in serie il servo del direzionale, mentre lo fai tieni spento l'apparato, il gyro ti darebbe forti colpi al servo, una volta istallato accendi la radio, muovi la coda e guardi la correzione, se è giusta ok, altrimenti ruoti di 180 gradi il gyro, se inevce ha l'interuttore lo commuti da li, finito e decisa la posizione metti il biadesivo un po' ammortizzato ma non troppo, Futaba fornisce il suo; per gli scoppio il minimo montabile è il gy240, costa da 95 a 130 euro secondo il venditore, per l'elettrico va bene tutto, da 35 a salire, il problema dei gyro sono le vibrazioni del motore e la temperatura troppo fredda.
Con il gyro puoi tranquillamente pilotare come non ci fosse, quando serve agisce da solo quando non comandi, non usare la funzione di blocco coda heading lock o avcs, nell'areo non serve.
Il servo occorre sia molto veloce e robusto, i gyro lo fanno lavorare molto e quasi continuamente, il servo dedicato al gy 401 o 240 è un 0,06, quasi non si vede muovere per la forte velocita, ma nell' aereo basta un 0,11
__________________
A volte non si sa cosa si nasconde, sotto una dura scorza!! Mai giudicare solo dall'esterno!!
P.S. NON IMPARTISCO LEZIONI DI 3D ESTREMO.....


Chi va a let col cul cal pziga, as liva col dit cal pozza.
ginopilotino non è collegato   Rispondi citando