Visualizza messaggio singolo
Vecchio 28 febbraio 13, 19:06   #3220 (permalink)  Top
PIOTREC
User
 
L'avatar di PIOTREC
 
Data registr.: 10-01-2009
Messaggi: 502
Immagini: 9
Citazione:
Originalmente inviato da wikipiero Visualizza messaggio
"3D" è una sequenza di caratteri mal vista dai più in questo THREAD (LOL). questa è una domanda da elicotteristi, comunque questo è il funzionamento normale di un gyro settato in modalità "heading hold": dopo aver dato il comando al direzione, riporti lo stick al centro ed il timone resta li... finchè non fai girare l'aereo attorno l'asse verticale abbastanza da far si che il timone ritorni al centro. in altre parole, tu dici al gyro di far girare l'aereo attorno all'asse di imbardata, poi ci pensa il gyro a far si che questo avvenga e lo fa tenendo il timone in posizione fincìhè la rotazione da te richiesta non è completata. spero di esserti stato utile.

Innanzi tutto ti ringrazio per aver risposto. E' vero che è una domanda "molto" da elicotteristi, ma ho constatato che anche molti areomodellisti ne fanno uso e ci sono gyro fatti per aerei. Confesso che non so cosa voglia significare "heading hold"; ho provato a tradurlo, ma niente di concreto. Circa il modo di lavorare del gyro, come dici tu, non mi pare sia così; posso anche sbagliare, tratto questo componente da poco, ma in tutte le ricerche che ho fatto (video con aerei) non ho mai visto che il timone rimane nella posizione del comando ricevuto. Al contrario, appena il comando cessa, il timone ritorna a zero. A tal proposto ne allego uno dei vari filmati:

E-flite Extra 300 32e with rudder gyro - YouTube

p.s. ............."3D" era solo per abbreviare.............prometto che non lo farò più...
__________________
www.webalice.it/a.seccia06
PIOTREC non è collegato