Discussione: E-Flite Blade NANO CPX
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 16 ottobre 12, 23:32   #991 (permalink)  Top
KenR1
User
 
Data registr.: 11-08-2011
Residenza: Parma
Messaggi: 833
Citazione:
Originalmente inviato da Vadafer Visualizza messaggio
E' un po difficile come domanda. Parlando di modelli stock il nano la scampa meglio, la leggerezza è il suo punto di forza che lo rende imbattibile nei crash casalinghi. Io credo che per rendere "pari" in proporzione un mcpx stock ed un nano stock il primo dovrebbe perdere almeno 6-7 grammi.
Io il nano sono riuscito a convertirlo brushless e rimanere entro i suoi pesi stock. Ma sono modifiche del tutto custom, non commerciabili.
L'mcpx è impossibile alleggerirlo di 6-7 grammi. Sono troppi. Per il resto io non condivido il pensiero comune che l'mcpx sia tanto più distruttibile rispetto al nano. Pure questo (sempre versione stock) l'ho sbattuto da tutte le parti e continuo a ritenerlo un modello molto resistente. Pensa che lo uso con il cane per farlo correre e stancare nel parco, e capita che lo abbatta. E' meno agile ma sono in gioco anche dimensioni diverse.
A mio avviso rimane per entrambi il problema motore. Con il nano trovo più facile convertirlo a brushless e non perdere la possibilità di usarlo indoor e di crasharlo spesso. L'mcpx è un misto strano tra indoor e outdoor. Così com'è (stock) è carente da tutte e due le parti.
Parlando di modelli brushless il primo rimane un ottimo eli indoor ed il secondo una bestia divertentissima outdoor.
Concordo in pieno!

A me piacerebbe provare la 3 in 1 del nano sull'mcpx secondo me è di gran lunga migliore in fatto di stabilità, me ne sono accorto l'altro giorno mentre facevo i cerchi e i coni rovesci all'aperto con l'mcpx, il nano è molto più preciso.....

Sarà la 3 in 1 migliore o il fatto che il frulla meno a renderlo più preciso?

Bisognerebbe provare.....
KenR1 non è collegato   Rispondi citando