Visualizza messaggio singolo
Vecchio 04 settembre 12, 08:58   #12 (permalink)  Top
pikemax
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 6.002
Citazione:
Originalmente inviato da gussalapita Visualizza messaggio
je t'adore.

Il castle calc da te segnalato mi dice che con 6 celle sono prossimo al limite del voltaggio e mi dice di controllare i dati del costruttore. Il costruttore però non fornisce dati sul voltaggio ammissibile...che ritengo essere ben maggiore di quello forniti dalle 6 lipo.


Non so bene quali siano i parametri per cui il calc decide di segnalare la prossimità al limite di voltaggio.
La variazione della resistenza, in aumento anche di sorprendentemente poco, fa sparire il flag. Anche se riduco il Kv. Gli stessi motori con più spire fanno sparire il flag poichè girano più lentamente e il limite tensione corrente si allontana dalle 6 celle.

Quale è il limite? Sarà il diametro del filo usato per l'avvolgimento? certo che no. se la resistenza è bassa vuol dire che il filo è grosso e magari che ce ne è meno che in un altro motore...
Magari la temperatura che a quella potenza (VA) fa ammordire l'isolamento? No, la potenza limite di 1200 W non è superata.
Limite meccanico al riduttore? non credo, altri modelli della stessa serie con lo stesso ingranaggio girano più veloci.
Voltaggio a parte, su cui apprezzerò suggerimenti, ecco cosa ne esce:

Con una 17x10 aeronaut come quella che ho messo dopo la freudenthaler (anche quella 17x10) Calc mi da 4,8Kg di trazione con 39 A di assorbimento, che son niente. Il flag sul limite di voltaggio non sparisce diminuendo il carico dell'elica, per cui il calc non si sta preoccupando dei watt. E' proprio preoccupato del voltaggio !

Comunque:
con una 20x13 segnala anche il superamento della massima potenza del motore e del regolatore...più di 80A e più di 1600w...e 8,8 Kg di trazione !

Da qualche parte lì in mezzo c'è l'elica giusta per spremere di più.
Tu dove hai ricavato i 7Kg di trazione?




Avevo dubbi sulla sufficienza del regolatore che ho montato, che è un 70 A Hacker Basic recuperato da un katana di silvestri.
Ho rimosso il bec dallo spinotto e aimento la ricevente con una life.
Volevamo fare una prova di assorbimento con la pinza di alberto ma poi ciccia.
Adesso io sono a parma mentre alberto e relativa pinza sono a trento.

Comunque, con la 17x10 ero evidentemente stato sul tranquillo, motore e regolatore vanno via lisci, anche troppo.
Nonostante le sei celle.
Non mi aspetto che mi venga strappato dalle mani ma 4,8Kg di trazione indicati dal calc non sono comunque pochi.

Proverò a lanciarlo da canossa prima dell'inverno.

Se con questi materiali di recupero non sarò soddisfatto, vedrò di utilizzarli su un altro aliante più leggero.



ps:
Stà cosa del voltaggio non mi convince.
Ci guardo con calma oggi, comunque il dato piu importante e' quanti W perdi tra quelli che consumi e quelli che arrivano al'elica, se sono 200/300 immagina di avere due o tre lampadine da 100 W nel muso.....il calore diventa un problema dissiparlo, tanto che alcuni Kontronik hanno la ventolina dentro il motore. I riduttore se e' un 6,7 a 1 ( che non mi hai confermato) tiene almeno 4kw....io ho immaginato un uso a 20/30 secondi alla volta intervallato da due tre minuti per raffreddare, se invece vuoi uno f3A le cose cambiano.
Il calcolatore non e' precisissimo ma le indicazioni vanno bene in generale se lette con un po di esperienza.
pikemax non è collegato   Rispondi citando