Visualizza messaggio singolo
Vecchio 08 maggio 12, 09:21   #24 (permalink)  Top
elbandolerostanco
User
 
L'avatar di elbandolerostanco
 
Data registr.: 28-10-2009
Residenza: firenze
Messaggi: 528
Allora, per cominciare: prima di tutto bisognerebbe sapere che le batterie da macchina, sigillate o no sono concepite per dare molta corrente per poco tempo ( lo stretto necessario per far girare il motorino di avviamento ) poi dal circuito dell'auto vengono ricaricate immediatamente quindi ecco perchè su una auto il problema della solfatazione si presenta sporadicamente ( a meno che uno non faccia molta strada e quindi la batteria non fà in tempo a ricaricarsi, tipo l'uso cittadino con frequenti riavviamenti dell'auto e brevi percorsi) in questo caso è consigliato usare un caricabatterie per ricaricare per esempio una volta al mese la batteria (specialmente d'estate con l'uso del condizionatore). Io uso un bosch c3, costa poco e va bene.
Per ricaricare le batterie lipo al campo o dove non presente la 12v intanto bisognerebbe sapere che batterie devi ricaricare ( un conto è una 3 celle da 3000Mh e un'altro conto è una 6 celle da 5000Mh ) perchè se togli da una batteria al piombo anche il 30% della sua capacità, quella batteria comincia già a ''soffrire''.
Dunque, se ricarichi 1-2-3 lipo a 3 celle da 3000Mh con una batteria da 50Ah di capacità sei apposto a patto che quando ritorni a casa la ricarichi.
Se invece con la stessa batteria devi ricaricare 3 pacchi da 6celle a 5000Mh farai soffrire la tua povera batteria e questa te la farà pagare in termini di durata.
Consiglio mio, non per vantarmene ma con le batterie ci lavoro da una vita, per far durare tanto le batterie al campo devi stressarle il meno possibile quindi se ricarichi 2-3 pacchi da 5000Mh anche a 3 celle o peggio ancora devi avere una batteria da 100Ah ( per stare tranquillo anche da 120Ah o più).
Potresti pensare anche di usare batterie al gel agm, ma costano un botto (io ne ho una da 40Ah e costa come una da 100Ah/acido), tanto che tu spenda 50eur ma che la devi cambiare ogni 3x2 alla fine il gioco non vale la candela..Lascia stare la solfatazione, compra se puoi una batteria con i tappi e non quelle senza manutenzione, così puoi aggiungere acqua distillata se qualche piastra rimane leggermente scoperta e la tieni carica più che puoi.
Ciao
__________________
Tanta voglia di volare...
elbandolerostanco non è collegato   Rispondi citando