Visualizza messaggio singolo
Vecchio 29 marzo 12, 09:38   #9 (permalink)  Top
greg89
User
 
L'avatar di greg89
 
Data registr.: 06-10-2007
Residenza: Alba
Messaggi: 7.895
parte 3

spindle e dumper

alcuni modelli, hanno un serraggio della testa che consente alle manine di spostarsi, sull'asse delle pale, di qualche decimo. In pratica, se tiriamo le manine da una parte (con una certa forza) noteremo che al nostro rilascio, ci sarà maggiore distanza da una parte tra la manina e lo hub centrale. Questo, porterebbe ovviamente ad avere una pala che sporge di più dell'altra, anche solo di qualche decimo, ma questo giochetto innesca vibrazioni. per ovviare a questo problema bisogna mantenere i dumper oliati in modo che lo spindle sia libero di "autocentrarsi".. è una rottura in quanto a fine volo si avrà sempre la colatina nera sulle pale, però i dumper oliati portano solo vantaggi anche per il volo e il flappeggio.. e ovviamente, quando ci accorgiamo di questa asimmetria sulla testa, sarebbe opportuno che già noi cercassimo di mettere a posto la situazione tirando dalla parte "corta".
questo perchè quello che si definisce "autocentramento" non avviene sempre in quanto ovviamente, la parte che sporge di più, sarà anche quella più pesante e sarà anche quella che tirerà di più verso la sua parte, impedendo il corretto autobilanciamento..

poi chiaramente, quando uno vola alla tareq, vi sono talmente tante sollecitazioni che alla fine del volo la testa è tornata magicamente in centro.. però, in volo normale, spesso, se il problema vi è all'inizio, vi è anche alla fine.
__________________
se ti metti a discutere con un idiota, non andare avanti.. ti porta al suo livello e ti batte con l'esperienza..
greg89 non è collegato   Rispondi citando