Discussione: Come nasce un GOMMOLO
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 16 maggio 11, 13:37   #9 (permalink)  Top
fai4602
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Citazione:
Originalmente inviato da chetto1965 Visualizza messaggio
Interessante... ovvio che la sola parte costosa è lo stampo in alluminio... poichè da quello che si vede nel video, a parte la materia prima che costa credo pochissimo, l'azienda di sicuro non spende niente in termini di sicurezza (manco la mascherina per evitare di respirare lo spray spruzzato tra un colpo pressa e l'altro hanno dato al cinesino ) prima o poi il cinesino che entra nello stampo aperto tra un colpo e l'altro ce lo troviamo stampato nei nostri modelli...

Alla fine del video sono anche contenti di bruciare anzichè carbone scarti di legno per riscaldare lo stampo... ed infatti si vede una bella ciminiera che sfumazza allegramente sullo sfondo

Saluti
Andrea

Ragazzi, quel tipo di produzione lo conosco molto bene ed anche quei macchinari.

Vi assicuro che per poterci entrare a liberare lo stampo si devono aprire dei cancelli con sicurezza che impedisce alla macchina di richiudersi.

Aggiungo poi che il distaccante viene usato solo per i primi cicli di stampaggio in fase di adattamento stampo.
Il colore verde dello stampo è dovuto al trattamento di teflonatura, simile a quello delle pentole, che viene fatto proprio per migliorare il distacco dello stampato ed evitare proprio l'uso del distaccante.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando