Visualizza messaggio singolo
Vecchio 07 aprile 11, 14:18   #240 (permalink)  Top
adria49
User
 
Data registr.: 08-07-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 569
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Non sarà morta, ma trovarla e saperne qualche cosa è piuttosto difficile.
Si direbbe che i praticanti o quelli che ancora ci girano attorno vogliano tenersela per se.
Possibile che molti di quelli qui intervenuti non abbia un disegno, una foto, insomma qualcosa da pubblicare ?
Ho chiesto qualche indirizzo ed ho avuto solo indicazioni generiche che non mi hanno portato da nessuna parte.
Eppure, a giudicare dal numero dei contatti la cosa sembra interessare, non avrei mai creduto che si potesse arrivare a numeri così alti.
Per quanto mi riguarda, devo dire che il volo vincolato mi ha sempre appassionato sopratutto quando avevo 10-15 anni e mi divertivo con il Super Pilota I scassandone più di uno per poi passare al Super Scoiattolo, pure lui strapazzato, viste le mie scarse doti di pilota....

Riguardo ai praticanti attuali, non so come la pensino in proposito... mentre quelli "che ancora ci girano intorno" come me sono probabilmente un po' timidi o forse si "vergognano" di scrivere le loro esperienze passate, più o meno remote, più o meno esaltanti, in una discussione che ha visto la partecipazione di persone di un certo "calibro" o di provata esperienza...

... come è pur vero che qualsiasi apporto può contribuire a risollevare la pratica del vvc (anche se i gruppi del nord e sud Italia sono molti attivi, mentre al centro credo che sia in via di estinzione, se già non lo è), anche i semplici ricordi...

Andavo al Parco di Villa Gordiani (già circondato da palazzoni) con un paio di amici e nell'angolo più nascosto (ma solo per essere sicuri di non far male a nessuno) ci divertivamo da matti con un modelletto arrabbattato alla meno peggio e un motore diesel (il G31?) che girava con miscela composta da petrolio lampante comprato dal ferramenta, olio di ricino puro (quello purgativo....) e etere comprati in bottigliette in farmacia... dei cavi è meglio non parlarne...
Poi un giorno qualcuno rimediò pure una fialetta di quella che noi chiamavamo "coramina" usata come additivo nella miscela: il motorello urlava a più non posso...

Niente di ipertecnologico, ma il divertimento puro era assicurato...

Nel mio piccolo, sarei felice di allegare il disegno del Macchi 308 dell'Aviomodelli: il kit mi fu regalato per il mio 15° compleanno ma non potei godermelo perchè poco dopo andò perso durante un trasloco.... tanti anni dopo venni in possesso delle tre tavole che recentemente ho fatto scansionare, così se dovessi cambiare casa....

E' uno dei miei sogni nel cassetto e credo che tale rimarrà, considerata anche l'ipertensione: ho provato a girare su me stesso, nel salotto di casa, simulando il pilotaggio con tanto di braccio teso e pugno chiuso... fortuna che c'era il divano vicino...

Posso allegare o rischio di violare qualche regola?

Saluti a tutti

P.S. qualcuno ha il foglio delle istruzioni di montaggio? Non si sa mai....
adria49 non è collegato   Rispondi citando