Visualizza messaggio singolo
Vecchio 21 giugno 10, 22:29   #5 (permalink)  Top
Naraj
User
 
L'avatar di Naraj
 
Data registr.: 25-07-2004
Residenza: Trieste
Messaggi: 5.435
La caratteristica "C" mi sembra sia nata con le celle Lipo, ma nulla vieta di applicarla anche alle batterie NiMh.

Il valore "C" di una batteria, indica la corrente massima che può erogare in scarica, senza che si danneggi. La "C" non ha nulla a che fare con la carica della batteria.

Nel tuo caso, bisogna sapere che tipo di celle NiMh devi ricaricare. I casi sono due. Celle a carica lenta o celle a carica rapida.

Per i tipo a carica lenta, viene consigliato una corrente pari a un decimo della capacità della batteria per un tempo di 14 ore.
Es. batt. da 1800 mAh, corrente di carica di 180 mA (0,18 A) per 14 ore.

Per celle a carica rapida, la corrente può essere molto più elevata e il tempo di carica deve essere ridotto in proporzione alla corrente.
Es. Batt. da 1700 mAh, corrente di carica 1,7 A per 1 ora e 20 minuti.

Sarebbe una buona cosa, leggere le istruzioni di carica delle tue batterie.

Naraj.
Naraj non è collegato   Rispondi citando