Discussione: Persichello e dintorni
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 24 novembre 09, 14:39   #27 (permalink)  Top
Ehstìkatzi
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 13.673
Citazione:
Originalmente inviato da angelfly Visualizza messaggio
Beppe,

non so se realmente Ti riferisci a me quando parli di persone poco sincere. Se c'è un difetto che tutti mi riconoscono è proprio quello di essere troppo diretto e franco nelle mie affermazioni ed atteggiamenti. Dico sempre quello che penso e non pretendo di aver ragione ma difendo la mia posizione perchè in quel momento sono convinto che sia quella giusta.

E' vero che come a tutti ogni tanto mi capiti di dire stupidate come quella di cambiare lo statuto per votazione palese. Riconosco di aver sbagliato in quella occasione.

Per quanto riguarda il "carissimo" , io lo uso spesso anche al plurale. Guarda che si tratta di un modo gentile di iniziare uno scritto, non di un doppio senso o di un imbroglio. Ed è di comune utilizzo.

Non ho mai detto che il campo di Persichello è un brutto campo. Se fosse stato disponibile ai tempi del forzato abbandono di quello di Sesto, tutti lo avrebbero votato, anche io. Ma allora la scelta era fra Annicco ed una sassaiola sulle rive del Po, regolarmente visitata (sommersa) dal fiume in occasione delle sue piene. Ricordi male : la maggioranza c'era.

Quando avete offerto l'accesso del campo di Persichello al GAC sono venuto a visitarlo ed ho visto tutte le opere che avete realizzato per abellirlo ed attrezzarlo. Ho apprezzato anche l'entusiasmo del costituendo gruppo CRRC e la soddisfazione per i risultati raggiunti. E' un bel campo !

Questo non toglie che io ed altri possiamo preferire di restare ad Annicco. Personalmente fra l' autostrada a 800 metri e due cascine semiabbandonate a 400 metri, io scelgo le cascine. La sabbia di Annicco è ben miscelata con argilla e non tende a sollevarsi. L'erba sta venendo bene dopo che quel taccagno del Presidente si è deciso ad investire in due sacchi (ce ne vorrebbero almeno altri 4) di semente.
Quest'anno io ho lavorato molto sul campo del GAC (Annicco) ed ho partecipato anche a quasi tutte le manifestazioni. Quel campo dove io volavo prima che fosse del GAC mi piace veramente. Non l'ho scelto per far torto alle persone che frequentano quello di Persichello.
Da parte mia una scelta che non ha niente di personale.

ciao a tutti

Mai che si ottenga una risposta alle questioni di base:
1) 14 voti su 33 votanti è una maggioranza assoluta ?
2) Perchè è iniziata la votazione,in un campo e ribadisco che le assemblee non si fanno nei campi, intanto che un certo numero di persone, tra cui 2 consiglieri, erano a discutere sulla possibilità di togliere i sassi e sul prezzo dell'affitto di uno dei campi in ballottaggio ?
Tutti si aspettavano l'arrivo del Presidente che invece se n'è andato ad iniziarele votazioni e non ha neanche preso in mano il telefono per chiamare i suoi consiglieri .
Sono mesi che batto questo tasto.
Ho forse avuto una risposta dal Presidente ?
3) Quando ci sono contestazioni e possibilità di controversie cos'è che deve dettare le linee guida delle azioni ,lo Statuto o quello che frulla in testa al Presidente ed ai consiglieri ?
4) Si è mai vista una votazione a scrutinio segreto che comincia PRIMA dell'Assemblea con urna che nessuno ha visto prima e con votanti che entrano nella stanza del voto in cui sono presenti solamente i consiglieri che ,si sa sono apertamente schierati ?
5) Si è mai visto un Presidente ed un consiglio che portano al voto su una questione di questa importanza 4 o 5 soci iscritti da pochi mesi, residenti ovviamente nella zona del nuovo campo, contravvenendo ancora una volta a quanto scritto chiaramente nello statuto ?

Far notare queste cose e chiedere spiegazioni in merito è definito "remare è contro" oppure si sbuffa e ci si allontana bofonchiando che si è stufi di essere sollecitati sull'argomento.

P.S.
Da quanto si potrebbe ricavare dai verbali delle assemblee,se ci fossero,si vedrebbe che il sottoscritto non ha votato per il campo lungo Po.
Da quanto si legge inoltre sul forum del gruppo,se non è stato già cancellato,si vede che, maggioranza assoluta o meno,non ho mai messo in discussione la scelta del campo di Annicco che,anzi sono tornato a vedere anche il giorno successivo in compagnia di Presidente e consiglieri.

P.P.S.
se non si vuol capire che un gruppo di soci "storici", non quelli appena arrivati,gente che ha consentito al gruppo, col proprio lavoro e con la propria dedizione, di avere un pò di attrezzature e un pò di soldi in cassa, ha preferito sborsare altri soldi, oltre alla quota già versata, e l'ha fatto semplicemente per non aver trovato confacente alle proprie esigenze il campo scelto dalla maggioranza, vuol dire che, chiacchere a parte, di queste persone alla maggioranza non glie ne frega proprio niente.

P.P.P.S.
quando parlo di persone poco sincere mi riferisco esattamente a te.
Non mi si scrive "carissimo" e poi si insinua che sono uno che vuole contare più di altri nelle votazioni.
Un vaffa preso in una discussione accesa lo posso dimenticare,queste cose dette a freddo mi rimangono impresse.
Ehstìkatzi non è collegato   Rispondi citando