Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Utensili e materiali per costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 01 febbraio 22, 19:44   #141 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fabietto66
 
Data registr.: 29-12-2009
Residenza: Prov. Venezia
Messaggi: 387
Grazie per la risposta.
Ciao.
Fabio
__________________
--------------
Fabio
Scorpio H15, Blade 450 3D, MQX, Nano CPX ora brushless , Blade 450 Tfbl, REX 500
fabietto66 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 febbraio 22, 20:57   #142 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 622090
 
Data registr.: 01-04-2011
Residenza: Cerveteri
Messaggi: 1.097
Complimenti. La seconda stampata è perfetta. Aspetto la tua relazione
Claudio
622090 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 febbraio 22, 22:15   #143 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-02-2004
Messaggi: 420
Invia un messaggio via MSN a Daniele
Salve a tutti, ho ordinato il PETG trasparente ma ahime non penso sia PETG, si sbianca come il PET che ho comprato al brico vicino casa.
Mi dite dove lo acquistate, magari online, così non sbaglio grazie.
Daniele non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 22, 06:27   #144 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 832
Citazione:
Originalmente inviato da Daniele Visualizza messaggio
Salve a tutti, ho ordinato il PETG trasparente ma ahime non penso sia PETG, si sbianca come il PET che ho comprato al brico vicino casa.
Mi dite dove lo acquistate, magari online, così non sbaglio grazie.
Ciao Daniele. Si temo che molti venditori non sappiano, in buona fede, della differenza tra i due tipi di PET. Come vedi dalla foto quello che ho trovato io ha una doppia pellicola protettiva su una delle quali c'è il marchio con la specifica.
Io abito dalle parti di Roma e lo ho trovato nella zona della nuova Fiera di Roma. Non so se spediscono ma di certo non tagliano. Quindi il foglio che vendono è di 205 cm X 125 cm. Di un certo peso.
Ti mando in privato il riferimento che comunque è semplice trovare mediante internet.

Ultima modifica di imbamar : 04 maggio 22 alle ore 06:14
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 22, 06:49   #145 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-02-2004
Messaggi: 420
Invia un messaggio via MSN a Daniele
Grazie per le info, il mio non ha pellicole protettive inoltre lo spessore che ho utilizzato è di 0.3 mm ma non si è piegato molto perché iniziava a sbiancare.
Per fortuna sto a Rieti e non ho problemi a fare una passeggiata.
Per il momento to ringrazio, altrimenti avrei perso giornate a fare prove che non servono a nulla per cercare la giusta temperatura.

Un saluto a tutti.
Daniele non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 22, 08:03   #146 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 832
Come anticipato ho scritto le note per la termoformatura secondo la mia esperienza. Per molti sarà tutto ovvio, ma qualcuno forse potrà trovarli utili.
Ho dovuto dividere il manualetto in due parti per le dimensioni eccessive in base a quanto permesso dal upload del Barone.
Grazie e un saluto a tutti.
Marco

Ultima modifica di imbamar : 04 maggio 22 alle ore 06:14
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 22, 14:18   #147 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-02-2004
Messaggi: 420
Invia un messaggio via MSN a Daniele
Un lavorone ti faccio i miei complimenti, lo leggerò meglio nei prossimi giorni, ma intanto grazie.
Daniele non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 22, 14:54   #148 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 622090
 
Data registr.: 01-04-2011
Residenza: Cerveteri
Messaggi: 1.097
Grazie Marco per il tempo che hai perso a fare la guida. Sarà utile a chi si cimenterà in futuro, visto che, come hai scritto, tanti video, tante soluzioni ma poche guide e poche spiegazioni sulle motivazioni delle scelte.
In base alla mia esperienza concordo con quasi tutto quello che dici e quello che hai fatto. Appena possibile proverò a stampare con il PETg. A proposito questo materiale è morbido come il PET normale o tende a essere più rigido come il plexiglass?
Adesso ti dico in cosa non sono completamente d'accordo:
1__ Il master qualora non si abbia qualcosa da riempire di gesso io lo faccio non di polistirene ma incollando strati di multistrato e lavorando quello. E' ovvio che il lavoro è più lungo ma poi una volta finito basta cospargerlo di vasellina e sei pronto a stampare senza passare dalla vetroresina, stuccatura. lisciatura ecc. ecc. Segue foto
2__ Nel mio primo prototipo ho anch'io fatto il telaio piano che si adagiava sulla guarnizione ma poi ho modificato facendo si che il foglio da formare si adagi sul piano forato come da disegno, ho migliorato di molto l'aspirazione. Segue disegno.

Un ultima cosa nel video sul tubo si vede che hai le due resistenze accese ma nella descrizione dici di non poterle accendere insieme per via dell'assorbimento, quale delle due?

Claudio


PS dove voli a Roma?
Icone allegate
Termoformatura cappottine.-20190409_164256.jpg  
Immagini allegate
Tipo file: jpg Senza titolo.jpg‎ (16,4 KB, 13 visite)
622090 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 22, 15:14   #149 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 622090
 
Data registr.: 01-04-2011
Residenza: Cerveteri
Messaggi: 1.097
Aggiungo che quando rifarò la mia macchinetta (devo aumentarne la superficie) terrò al minimo possibile il volume interno per ridurre la quantità d'aria da aspirare
622090 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 22, 15:34   #150 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 832
Citazione:
Originalmente inviato da 622090 Visualizza messaggio
Grazie Marco per il tempo che hai perso a fare la guida. Sarà utile a chi si cimenterà in futuro, visto che, come hai scritto, tanti video, tante soluzioni ma poche guide e poche spiegazioni sulle motivazioni delle scelte.
In base alla mia esperienza concordo con quasi tutto quello che dici e quello che hai fatto. Appena possibile proverò a stampare con il PETg. A proposito questo materiale è morbido come il PET normale o tende a essere più rigido come il plexiglass?
Adesso ti dico in cosa non sono completamente d'accordo:
1__ Il master qualora non si abbia qualcosa da riempire di gesso io lo faccio non di polistirene ma incollando strati di multistrato e lavorando quello. E' ovvio che il lavoro è più lungo ma poi una volta finito basta cospargerlo di vasellina e sei pronto a stampare senza passare dalla vetroresina, stuccatura. lisciatura ecc. ecc. Segue foto
2__ Nel mio primo prototipo ho anch'io fatto il telaio piano che si adagiava sulla guarnizione ma poi ho modificato facendo si che il foglio da formare si adagi sul piano forato come da disegno, ho migliorato di molto l'aspirazione. Segue disegno.

Un ultima cosa nel video sul tubo si vede che hai le due resistenze accese ma nella descrizione dici di non poterle accendere insieme per via dell'assorbimento, quale delle due?

Claudio


PS dove voli a Roma?
Ciao Claudio,
rispondo all'ultima domanda. Abito a Cesano, non volo spesso e con le nuove norme il gioco si complica. Comunque faccio prevalentemente alianti quindi vado, non spesso ma da una vita ormai, al pendio di Trevignano.
Quest'anno mi sono iscritto al Club RCR che sta nella valle di Baccano. Ho qualche modello a motore a scoppio e vorrei farli girare di nuovo.

- Il PET-G si può scaldare di più di quello non G. Quindi diventa molto morbido. Dalle prove che ho fatto se continui a scaldarlo si piega da solo ma non diventa bianco. Alla fine fa delle microscopiche bolle e poi fonde. Mantiene il calore e lo ho trovato perfetto per fare cappottine.

Nel manuale spiego che forse avrei preferito le resistenze del tipo a serpentina ma quelle che ho trovato, e che sono nella seconda foto, assorbono 2100 Watt ognuna. Per coprire l'area del telaio più grande ne avrei dovuto montare 2 per un assorbimento totale di 4200 watt. Ben 1200 watt oltre il consentito dal mio contratto.
Quindi ho preso quelle che vedi nelle foto che assorbono 1400 watt ognuna. Quindi 2800 watt se accese contemporaneamente. Ho qualche margine, almeno per accendere una lampadina se lavoro di sera.

Anche le tue soluzioni sono assolutamente condivisibili.
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
cappottine pak.one Elimodellismo Principianti 7 26 ottobre 11 18:18
termoformatura cappottine trasparenti maxi STEGH Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 2 18 gennaio 09 21:33
Cappottine rino Elimodellismo Motore Elettrico 3 19 aprile 06 20:29
cappottine t-rex spyfly Elimodellismo Motore Elettrico 1 03 maggio 05 14:07
cappottine leletronic Aeromodellismo 4 02 maggio 03 21:34



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:29.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002