Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria altre specialità modellistiche. > Razzimodellismo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 22 agosto 13, 02:09   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-10-2012
Messaggi: 47
Allora.... Vediamo di ravvivare un po' questo thread.....

Vorrei precisare alcuni punti:

1) Fare test per la pressione massima è la cosa consigliabile per tutte le bottiglie. Io personalmente arrivo fino al punto di scoppio della bottiglia, effettuato in un cilindro di plexiglass trasparente, per poter determinare un limite max per il gonfiaggio.

2) La pressione è l' aerodinamica sono importanti, ma non dimentichiamoci della CAPACITA' del nostro razzo! Ovviamente all'aumentare di questo parametro dovremo rivedere anche le altre caratteristiche. L'aumento della capacità in termini di fattibilità e costi implica irrimediabilmente la ...

3) ... modifica delle bottiglie. E deve essere fatta testando nuovamente la pressione del giunto ottenuto. Nel caso del Robinson Coupling dovremo fare attenzione a collegare saldamente i pezzi meccanici in maniera che essi non possano essere proiettati contro persone e cose. Gli altri sistemi di unione dovremo comunque controllarli, consiglio anche uno Splicing con colle poliuretaniche che evita componenti piccoli e pesanti, potenzialmente pericolosi.

4) Quindi tenete conto di utilizzare un manometro per tenere sotto controllo la situazione... Anche di scarsa qualità si trovano sul mercato o si può provare a costruirli, addirittura, come ho fatto io ( segreto professionale ), se avete intenzione di fare le cose un po' più sul serio.

5) La competizione è divertente e motivante.... Ma il lancio migliore non è il più bello, ma quello fatto con più impegno
Gazzino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 agosto 13, 02:21   #12 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-10-2012
Messaggi: 47
Ah!
E ho visto il video su youtube...
Consigli:

-Alettoni... = maggior stabilità
-Base + stabile (fermi, ganci, pesi, base più grande...)
-Manometro... Per poter "capire" e migliorarti...
-Lavora a "tappe": prima capacità, pressione e aerodinamica... salendo con la quota un bel paracadute.. dopo vengono i software di simulazione che trovi online... infine Boosters, Staging ed Elettronica varia, PER ULTIMI!

Altrimenti rischi di fare la classica "patacca" volante.

P.S. Se agli amministratori piace l' idea, potremo creare un thread chiuso riassumendo i consigli venuti fuori in questo thread in una bella "Guida per Neofiti" come leggo spesso qui su Barone Rosso

P.P.S. Spero di dare il massimo della collaborazione e anche di avere commenti/ ringraziamenti/ critiche nel maggior numero possibile!!!!
Gazzino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 agosto 13, 12:07   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Tom_1971
 
Data registr.: 23-04-2008
Residenza: Firenze
Messaggi: 1.107
Grazie, cercherò di fare tesoro dei consigli.
Purtroppo mi sono arrestato dopo quelle prime prove per mancanza di tempo. L'impressione che ho avuto da questa sperimentazione è che ci sia molto da divertirsi con impegno tutto sommato limitato in "laboratorio" (personalmente preferisco giocare all'aperto che costruire/mantenere/riordinare/verificare/aggiornare/riparare ecc... dentro casa!) e soprattutto con pochissima spesa.
Ma purtroppo il tempo è sempre tiranno e le idee nel modellismo sono sempre più di quelle che il tempo (se non il portafoglio) possano permetterci di sviluppare.
Spero di riprendere gli esperimenti prima o poi, la prima cosa che ho in mente è il paracadute, magari comandato a distanza per limitare l'elettronica a bordo -bastano una rx e un microservo- ed in attesa di comprarmi un Arduino Nano all'uopo ).
La pompa col manometro c'era poco tempo fa in offerta alla LIDL, me la sono fatta sfuggire...
__________________
1) Honey Bee FP 2) Mini Titan (V1 e V2) 3) Paracopter 4) Ultra-Micro J-3 Cub 5) Blade msr 6) Ultra-Micro T-28 Trojan 7) Team Losi Mini T 8) Blade mcpx 9) Turnigy 1/16 Nitro Buggy 10) Basher Nictro Circus 1/10 SCT
Tom_1971 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 agosto 13, 23:40   #14 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-10-2012
Messaggi: 47
IL tempo è sempre il vero problema.... Io non lavoro, sono ancora uno studente ( non vi dico l'età ma sono più giovane di quanto pensiate, in passato mi hanno sempre chiamato "il piccolo scienziato" ) ma tra studio e tutto ... Spero tu possa procedere... Facci sapere!
Gazzino non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Razzi ad acqua ...ancora! :-) Concorde Razzimodellismo 7 06 ottobre 08 14:41
sistema di recupero per razzi ad acqua frulla_94 Razzimodellismo 2 12 febbraio 08 17:12
RAZZI A AD ACQUA e CITROSODINA H20 Razzimodellismo 93 27 novembre 06 18:11
razzi ad acqua?????? monster Razzimodellismo 35 04 ottobre 05 01:07
sezione RAZZI AD ACQUA Fedegas Segnalazione Bug e consigli 1 10 giugno 05 18:07



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:26.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002