Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Discussioni generali > Presentiamoci


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 30 luglio 22, 00:37   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-09-2020
Residenza: Pietrasanta LU
Messaggi: 0
Lightbulb

Grazie anche a Clabe.
Per chiarezza: il motore nel kit "a spazzole" su Amazon ha già una sua riduzione ed un suo pignone da 13 denti e viene offerto con potenze da 250 a 450 W, anzichè come viene indicato in alcuni kit io lo monterei davanti al movimento centrale(come in altri kit)e lo collegherei alla ruota posteriore mediante doppia corona(33 e 46) per attacco disco a sei fori, già costruita e provata, e relativa catena. Sinceramente la soluzione io l'avrei già trovata "massacrando" il motore originale del kit ma rimane ancora troppo voluminoso, diametro ca. 130 mm ed asse 110 mm ma, a parte la velocità troppo bassa ottenuta, trattandosi di un motore per mozzo ruota ovviamente gira la carcassa e l'asse resta fermo costringendomi a realizzare un supporto abbastanza improponibile, da qui la ricerca di un motore con carcassa ferma ed asse rotante tipo lo "spazzolato" dei kit che all'albero va intorno ai 2-3000 giri/min ed al pignone molti meno(ca. 600-800) mentre la carcassa del brushless ad asse fermo ruota intorno ai 330 giri/min per una velocità effettiva di ca. 27-30 km/h(posso sbagliare ma di poco) mentre il motore vero e proprio all'interno gira a ca.1500 giri/min ovvero quanto una ruota di monopattino. Anche tale carcassa ora agisce sulla catena attraverso un pignone da 13. Effettivamente comincio a pensare anche io che il tutto sia troppo complicato anche se poi si ridurrebbe ad un motore che trascina una ruota attraverso una catena sul lato sinistro. Voglio cercare nei siti che mi indicate, magari un motore più potente per tensione molto più alta alimentato a 40V per ottenere i 600-800 giri che mi servono semprechè con la tensione così ridotta non ci siano altri problemi.

Grazie per ora dei consigli e delle spiegazioni soprattutto sul K/V che non capivo, se mi riesce(ma dubito) vi pubblico una foto... comincio a spiegarmi come mai non c'è nulla di simile in vendita

Giorgio
Giorgio-M non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 luglio 22, 00:42   #12 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-09-2020
Residenza: Pietrasanta LU
Messaggi: 0



mi sa che comprerò il secondo Bafang, facile da montare e va alla grande
Giorgio-M non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 luglio 22, 06:59   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
Mi sembrava che il 'Ciao' della Piaggio, e gli altri ciclomotori 'parenti' con pedali usassero questo sistema, ovvero la catena per i pedali dal lato destro e la cinghia per il motore sul lato sinistro...e giusto per la sperimentazione, non sarebbe poi del tutto impossibile, rimediarne uno un po' vissuto, anche senza motore, e montarci un motore elettrico sui 500W, ma sarebbe da studiarsi un po' i rapporti di riduzione, col vantaggio, però che il telaio e' quasi pronto
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 agosto 22, 18:33   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.363
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Mi sembrava che il 'Ciao' della Piaggio, e gli altri ciclomotori 'parenti' con pedali usassero questo sistema, ovvero la catena per i pedali dal lato destro e la cinghia per il motore sul lato sinistro...e giusto per la sperimentazione, non sarebbe poi del tutto impossibile, rimediarne uno un po' vissuto, anche senza motore, e montarci un motore elettrico sui 500W, ma sarebbe da studiarsi un po' i rapporti di riduzione, col vantaggio, però che il telaio e' quasi pronto
Peccato che poi servirebbe la riomologazione del mezzo, targa, assicurazione, casco e patentino.........
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 22, 07:16   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
Sarà, ma per ora è suggerimento per semplificarsi la questione, e prima di arrivare a camminare ce ne vuole...Intanto potrebbe testare la "tecnologia", valutare la fattibilità, trovare motore, rapporti e i componenti giusti per far funzionare il tutto, basandosi su un tipo di telaio che e' semplice, leggero, lavorabile, resistente, di costo risibile, e che potrebbe dimezzare o più i tempi di lavoro, e poi se lo vorrà fare su una bici vera e propria, (..che anch'essa se motorizzata, richiederebbe tutti gli adempimenti legali descritti..), o dove ci vuole circolare, sono affari suoi...Una delle differenze tra il Codice della Strada e la questione aeromodellismo/enac e' che per le strade, l'ente non incombe nell'ambito della strada-proprietà privata, dove si può circolare liberamente come si vuole, non e' cosi..?..(..mentre per ora, l'istituzione aerea spadroneggia anche sull'aere che si respira....)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 22, 12:49   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.363
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Sarà, ma per ora è suggerimento per semplificarsi la questione, e prima di arrivare a camminare ce ne vuole...Intanto potrebbe testare la "tecnologia", valutare la fattibilità, trovare motore, rapporti e i componenti giusti per far funzionare il tutto, basandosi su un tipo di telaio che e' semplice, leggero, lavorabile, resistente, di costo risibile, e che potrebbe dimezzare o più i tempi di lavoro, e poi se lo vorrà fare su una bici vera e propria, (..che anch'essa se motorizzata, richiederebbe tutti gli adempimenti legali descritti..), o dove ci vuole circolare, sono affari suoi...Una delle differenze tra il Codice della Strada e la questione aeromodellismo/enac e' che per le strade, l'ente non incombe nell'ambito della strada-proprietà privata, dove si può circolare liberamente come si vuole, non e' cosi..?..(..mentre per ora, l'istituzione aerea spadroneggia anche sull'aere che si respira....)
Il Ciao ha già i pedali e la catena su un lato ma se lo si vuole trasformare in mezzo a pedalata assistita è quanto di più scomodo si possa trovare per usare i pedali e comincia a essere difficile trovarne a basso prezzo in quanto sono ormai mezzi storici.....
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 22, 22:10   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
Forse potrebbe convenire procurarsi la sola ruota posteriore del 'Ciao' e montarla sul telaio di una mountain bike, dove installare il motore,la trasmissione, la batteria, etc
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 agosto 22, 23:20   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.363
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Forse potrebbe convenire procurarsi la sola ruota posteriore del 'Ciao' e montarla sul telaio di una mountain bike, dove installare il motore,la trasmissione, la batteria, etc
Penso sia più facile lavorare direttamente sulla bicicletta.........
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 agosto 22, 09:11   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
Difatti....per questo il consiglio fornito di usare una mountain bike per via del telaio più robusto e per lo spazio leggermente maggiore tra le forcelle posteriori rispetto ad altre bici.Se si usa la ruota posteriore già pronta, come suggerito, potrebbe comunque non calzare perché larghina e se per pochi cm, si potrebbero divaricare con cautela le già menzionate forcelle posteriori
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 agosto 22, 09:17   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
...Sebbene non ricordo esattamente come era disposto il tutto..(..il Ciao me l'han fregato una ventina di anni fa..)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
ISDT Q6 plus 300W andycrep Merc. Motori ed Elettronica 1 22 giugno 21 18:13
Morore OS 15 LA grifonevolante Compro 0 05 aprile 16 12:52
Compro motore outrunner brushless da circa 300W David125 Compro 5 12 febbraio 12 11:00
Morore benzina alexp Aeromodellismo Volo a Scoppio 53 19 gennaio 09 17:13
condensatori su morore pannanero Aeromodellismo Volo Elettrico 2 10 ottobre 08 08:59



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:53.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002