Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 17 agosto 08, 12:58   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TONICLE
 
Data registr.: 01-05-2007
Residenza: Castellammare di Stabia (Na)
Messaggi: 1.067
IOM RbK2




__________________
ITA 119
http://www.wix.com/tonicle/sailingTime
TONICLE non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 08, 13:01   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TONICLE
 
Data registr.: 01-05-2007
Residenza: Castellammare di Stabia (Na)
Messaggi: 1.067
visto che voglio realizzare uno scafo con legno a vista vorrei sapere che colla usare per incollare i listelli, il primo master lo feci con il sistema di ordinate riempide con il polistirolo espanso, adesso vorrei provare con i listelli, quindi vorrei consigli sulla colla da utilizzare...

dimenticavo lo scafo e disegnato da me...
__________________
ITA 119
http://www.wix.com/tonicle/sailingTime
TONICLE non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 08, 15:56   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TONICLE
 
Data registr.: 01-05-2007
Residenza: Castellammare di Stabia (Na)
Messaggi: 1.067
nessuno sa dirmi che colla usare?
__________________
ITA 119
http://www.wix.com/tonicle/sailingTime
TONICLE non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 08, 16:10   #4 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di claudioD
 
Data registr.: 18-08-2007
Messaggi: 1.410
Ciao Tonicle,

io di solito uso l' UHU Hart e mi va bene, ma contribuisce al peso.
Esiste anche la Cyanolite per legno, ma devi essere veloce e stare attento alle dita !
c'é chi usa la polyuretanica (gialla) ma é dura da carteggiare e se ci sono fessure la si vede e poi é lunga a seccare.
Per una scafo a legno apparente bisogna usare molta precisione elaborando ogni singolo listello cercando di fare la sezione trapezoidale per avere il miglior incastro.
Ci vuole tempo, bravura e molta pazienza - se si sbaglia é meglio ricominciare !
E" un'arte che non accetta mediocrità, vedi cosa voglio dire.
Anni fa ci ho provato col lamellare, tre strati da 0.8mm di mogano da impialliciatura, incrociati a 60°, una faticaccia che non ti dico !
Coraggio e buon lavoro.

ClaudioD
claudioD non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 08, 16:15   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TONICLE
 
Data registr.: 01-05-2007
Residenza: Castellammare di Stabia (Na)
Messaggi: 1.067
ok, mi aiuta mio padre per i listelli di legno abbastanza bravo con modelli statici.
la vinavil?
io vorrei incollare con vinavil i listelli, poi una volta tutto ben asciutto, inserire all'interno delle pezze di irrigidimento e poi cartavetrare lo stato esterno e poi staccare il tutto dalle ordinate, cosa ne dici?
__________________
ITA 119
http://www.wix.com/tonicle/sailingTime
TONICLE non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 08, 16:33   #6 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di claudioD
 
Data registr.: 18-08-2007
Messaggi: 1.410
il vinavil va anche bene, ma devi aver un po più di pazienza, per il resto é OK
Cd

PS:

a proposito avevi chiesto le dimensioni di una deriva IOM, io ho queste :
242mm lunga, 100mm larga in alto e 63mm larga in basso. la forma é a trapezio regolare simmetrico rispetto alla mezzaria. le dimensioni della parte interna allo scafo non sono incluse.

Ultima modifica di claudioD : 17 agosto 08 alle ore 16:39
claudioD non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 08, 16:37   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TONICLE
 
Data registr.: 01-05-2007
Residenza: Castellammare di Stabia (Na)
Messaggi: 1.067
Citazione:
Originalmente inviato da claudioD Visualizza messaggio
il vinavil va anche bene, ma devi aver un po più di pazienza, per il resto é OK
Cd
grazie mille claudio.
poi un ultima cosa, ho fatto tutti i calcoli e volevo sapere se per una iom va bene calcolare la distanza tra CAD E CV facendo 8% della linea di galleggiamento.
__________________
ITA 119
http://www.wix.com/tonicle/sailingTime

Ultima modifica di TONICLE : 17 agosto 08 alle ore 16:41
TONICLE non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 08, 16:48   #8 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di claudioD
 
Data registr.: 18-08-2007
Messaggi: 1.410
Dopo la fregatura che mi sono preso col CD65, anche se era fuori norme, preferirei per un IOM copiare quello che esiste già sulle immagini viste anche qui sul forum. Potrei azzardare a dire si, ma forse anche il 10%.
Il piano velico del IOM fa si che il CV cade spesso a livello albero e noto che il piede d'albero si trova poco più in avanti (1cm circa) del bordo di entrata della deriva che a sua volta ha la sua mezzaria sulla verticale del CC.
Comunque ti consiglio di guardare qualche disegno o immagine, io non posso farlo perché il mio PC é dal dottore causa guasto alimentazione.
ClaudioD
claudioD non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 08, 17:01   #9 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di claudioD
 
Data registr.: 18-08-2007
Messaggi: 1.410
A proposito ti ricordi di questo sito ?
Non avendo problemi di peso in IOM, mi sembra una ottima idea .
neubauten winter 07/08 - RC-Network
Cd
claudioD non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 08, 17:05   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di TONICLE
 
Data registr.: 01-05-2007
Residenza: Castellammare di Stabia (Na)
Messaggi: 1.067
Citazione:
Originalmente inviato da claudioD Visualizza messaggio
Dopo la fregatura che mi sono preso col CD65, anche se era fuori norme, preferirei per un IOM copiare quello che esiste già sulle immagini viste anche qui sul forum. Potrei azzardare a dire si, ma forse anche il 10%.
Il piano velico del IOM fa si che il CV cade spesso a livello albero e noto che il piede d'albero si trova poco più in avanti (1cm circa) del bordo di entrata della deriva che a sua volta ha la sua mezzaria sulla verticale del CC.
Comunque ti consiglio di guardare qualche disegno o immagine, io non posso farlo perché il mio PC é dal dottore causa guasto alimentazione.
ClaudioD
claudio vedendo dei disegni di altre barche ho notato che posizionano l'asse dell'albero a 2cm dal bordo di ingresso della deriva, facendo il 10% della linea di galleggiamento mi trovo quasi in quella posizione, questione di 0,5mm di differenza meno di un millimetro quindi ritengo giusto fare il 10%, correggimi se sbaglio.
__________________
ITA 119
http://www.wix.com/tonicle/sailingTime
TONICLE non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
IOM Vs. Safalero Gallo69 Navimodellismo a Vela 4 04 giugno 08 18:06
ikad IOM TONICLE Navimodellismo a Vela 13 18 aprile 08 18:01
iom TONICLE Navimodellismo a Vela 37 06 febbraio 08 01:27
IOM - Cd1 claudioD Navimodellismo a Vela 32 05 gennaio 08 14:20
iom 1metro dt854 Navimodellismo a Vela 2 18 ottobre 07 12:00



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:01.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002