Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo Riproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 agosto 07, 21:38   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-04-2005
Messaggi: 616
Bismark

ciao a tutti ,
lancio la solita domanda , secondo voi vale la pena lanciarsi nalla Bismark della hachette ?????

riassumendo brevemente : 140 settimanali a 6,50€ l'una totale 920€ in circa 3 anni se non ho cannato i conti quindi molto diluiti nel tempo


modello AMATI in scala 1:200
verranno venduti in corso d'opera kit a parte per motorizzarla ,ma a me non interessano.
Visto che nel modellismo navale non ho moltissima esperienza anche se non sono al primo modello vorrei sapere cosa ne pensate
vale o non vale ??

per aerei ed elicotteri non SONO MAI STATE OFFETE VALIDE
saluti a tutti
Abusus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 agosto 07, 21:05   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di torpedo
 
Data registr.: 13-04-2007
Messaggi: 26
Wink

Ciao abusus

scusa la pignoleria ma gli editori sono dei furbacchioni perchè gironzolando per il sito della hachette ho scoperto che al tuo conto di circa 920 euro ci sono da aggiungere altri 52 euro di "imballo" suddivisi in 1,50 € per ogni spedizione quindi 35 spedizioni

comunque rispetto alla yamato della deagostini 1:250 oltre a costare qualcosa in più credo sia di qualità superiore essendo della AMATI è perfino completa di kit per la motorizzazione compresa trasmittente-ricevente ed inoltre dovrebbe essere più grande 1:200

Anche io sono tentato per l'acquisto comunque è meglio aspettare il consiglio di qualche Saggio navimodellista che ha sicuramente più esperienza di me.

Ciao Torpedo

Ultima modifica di torpedo : 16 agosto 07 alle ore 21:10
torpedo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 07, 01:33   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-08-2007
Messaggi: 4
Ciao a tutti!

Ciao a tutti mi chiamo valerio, sono nuovo sia del forum che del modellismo in generale, anche a me piace molto la bismark, ma sono proprio un novellino, non ho mai costruito niente, volevo sapere se secondo voi va bene come primo modello o devo puntare su qualcosa di più semplice?(ho sentito che la caldercraft, va cose molto semplice adatte ai principianti)
Grazie mille
Ps:purtroppo essendo uno studente ho delle risorse molto limitate, devo sapere quanti soldini mettere da parte.Quanto dovrei spendere più o meno di componenti "extra" (pennelli colori stucchi) calcolando che sono un principiante e quindi cose non di alta qualità!grazie mille ancora
valerio89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 07, 11:31   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-04-2005
Messaggi: 616
ciao ,
sinceramente non saprei dirti se è un modello adatto a un principiante diciamo che un modello un po' atipico di solito quel genere di modelli si trovano
fatti con i classici kit di plastica.

comunque tieni presente che son quasi tre ani per vederlo finito e una bella spesa anche se diluita nel tempo, inoltre una volta inziato non ha praticamente senso smetterlo butteresti un sacco di soldi per niente.
per quanto rigurada gli attrezzi ma mano che ne senti la necessità li acquisti e durano una vita,ti conviene subito comprarli decenti in particolar modo i cutter, poi se vuoi puoi prendere qualcosa simil dremel con cui ci fai di tutto.
idem per i colori non ha senso comprarne 200 tipi diversi subito ma mano che ti servono li acquisti.
stesso vale per i pennelli anche qui prendili belli subito vedere tante ore di lavoro vanificate da una pessima verniciatura...( cosa in cui sono abbastanza negato).
Tornando al modello se hai una passione sfrenata per la bismarck in scala 1:200 prendila pure al limite non sei obbligato a montarla subito.
Io però ti consigliere di comprare un kit da 50€ -100€ niente di troppo complicato l'importante è che ti piacia almeno hai la soddisfazione di vederlo finito in tempi ragionevoli .
Però dovresti vedere se ti piacino di più le navi da guerra i plasticoni delle varie marche oppure i velieri quindi aver a che fare con i legnetti....
Dimmi tu cosi ti posso dare quache indicazine in più
Abusus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 07, 17:45   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-08-2007
Messaggi: 4
A me piacciono moltissimo i velieri in legno, ma pensavo che fossero molto complicati e perciò mi ero interessato alla bismark che credevo fosse di facile costruzione.
Se mi puoi indirizzare verso un qualche modello o marca, sarei contentissimo di iniziare la mia prima nave!
E poi che ne pensi di comprare un libro sul il modellismo navale?
Grazie mille per i consigli.
valerio89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 07, 18:24   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-04-2005
Messaggi: 616
ciao,
sinceramente non sò se sia più complicata di un veliero .. non ha tutta la struttura velica e sartiame connesso però penso richieda anche tecniche tipiche dei plasticoni.
comunque se ti piaciono i velieri non c'è problema io ho fatto cosi':
come primo modello ho preso un coppa america della mamoli o meglio minimamoli costo dai 30-50€ se non meno . il kit ha tutti pezzi per completare il modello ha un sartiame relativamente ridotto e la chiglia è un blocco di legno prefabbricato .
anche se ha un alto tasso di prefabbricazione c'è un sacco di lavoro da fare lo stesso e comunque un risultato valido lo tiri fuori tranquillamente
successivamente sono passato al Ranger della corel due alberi un bel po' di vele col relativo sartiame ,lo scafo da costruire con ordinate e ricoperture varie da fare, pagata nuova 55 € anche qui hai tutto compreso .
Anche qui molto molto lavoro pur avendo molti pezzi già tagliati.
i maestri del settore arrivano al punto di prendere solo i disegni e ricreare tutti i pezzi quasi da zero
il mio consiglio è quello di iniziare con qulcosa di facile e poco costoso per il semplice fatto che se l'hobby non ti prende non ci rimetti molto, secondo partire con qualcosa di molto complesso può farti demoralizzare e scoraggiare.
certo costruire solo da disegni da una grande soddisfazione io lo faccio con gli aerei però sono n po' diversi l'estetica lì non pregiudica il risultato.
per le marche guarda corel mamoli amati sono italiane e hanno ottimi prodotti.

vorrei consgliarti di prendere un manuale di navimodellismo statico che definisco una gran lettura specie nel bagno (ah ah) dal quale puoi apprendere tanti suggerimenti e tecniche oppure su internet trovi presso che tutto.
ultima cosa all'inizio è normale sbagliare e creare dei discreti mostri.. non essere troppo esigente con i tuoi primi lavori ma soprattutto divertiti che è la cosa importante .
fammi sapere che modello prendi.
Abusus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 agosto 07, 21:33   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-08-2007
Messaggi: 4
Intanto ti ringrazio per il tempo che mi stai dedicando!
Ho preso una albatros della mantua model, il commesso mi ha detto che è molto facile, l'ho cominciata e non sto trovando difficoltà, solo una cosa non capisco, a volte mi dice di incollare con vinavil a volte con cianoacrilica, avolte invece mi dice di incollare e basta senza specificare con che cosa, quando è così intende il vinavil o la cianoacrilica?
Grazie mille
valerio89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 agosto 07, 02:18   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 19-08-2007
Residenza: Messina
Messaggi: 39
Salve a tutti, mi chiamo Giovanni e sono di Messina, ho qualche esperienza di modellismo e di navimodellismo, ho comperato la prima uscita della Bismarck, ed essendo che ho smpre avuto una passione per questa nave, ho deciso di aderire alla raccolta, anche perchè a mio avviso è molto ben dettagliata, certo qualcosina si potra e dovrà aggiungere o modificare ma verrà un bel lavoro. Il prezzo poi non è eccessivo se paragonato al modello, pinimodelli per una bismarck 1:160 chiede 1250€ e non è dettatgliata come quella della hachette... ne avevo trovato una sul web, ma non ricordo il sito, ben fatta in 1:192 ma valeva... quasi 2000€; invece quello che mi preoccupa sono i 3 anni da attendere... ma mi terrò occupato... spero con la yamato della nichimo stessa scala...
bafula non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 agosto 07, 16:46   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-04-2005
Messaggi: 616
Anche a me pare molto bella,

di solito le raccolte uscite in edicola specie per il modellismo dinamico sono state delle mezze ciofeche....
questa invece mi alletta molto infono 900€ spalmati sui 3 anni e come farsi un modello all'anno su per giù...
come ti sembrano i pezzi e i fascioli cosa c'è su ?
Abusus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 agosto 07, 20:08   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-05-2006
Messaggi: 793
Immagini: 1
L'unica cosa che ho notato è che si vedono poco i dettagli, giusto i dettagli al disotto di una delle torrette, da quelle il dettaglio sembra veramente ottimo!

Per chi si vuole imbarcare in un'opera del genere e vuole farlo subito segnalo questa:
http://www.pinimodelli.com/navigazione/Bismarck.asp
Costa di più ma è 1:160
Per di più se non sbaglio è prevista la possibilità (non ricordo se i motori e altro erano compresi) di renderla RC

Dal sito potete vedere foto e filmati, inoltre ci sono anche altre navi!
Davierosoft non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Corazzata Bismark hachette Eus78 Navimodellismo Riproduzioni 5 13 dicembre 07 21:23



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 16:50.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002